28ENNE IN MANETTE

Usava cantina disabile
come magazzino droga

07/12/2018 14:43

Due arresti per droga da parte dei carabinieri di Verona. I militari dell'Arma hanno arrestato un 28enne italiano per spaccio: sequestrati 5 chili di marijuana e 150 grammi di cocaina (valore di migliaia di euro). L'uomo usava la cantina di una donna disabile, al quartiere Saval, come magazzino.

Il 28enne, secondo le indagini, spacciava anche ai minori. La donna è risultata completamente estranea alla vicenda: ancora da chiarire come il ragazzo si sia impossessato delle chiavi.

Mentre un 48enne italiano, incensurato, è stato arrestato perchè spacciava nella zona del Sert in via Germania, a Verona Sud.


 
Nessun commento per questo articolo.