SULL'EX STATALE 11

Scontro violentissimo:
muore centauro 24enne

09/11/2018 11:08

L'ex Statale 11 si tinge ancora di rosso. Incidente mortale giovedì sera, alle 20:30, all’altezza di Sona. A perdere la vita Alessandro Bruno, un 24enne veronese che viaggiava in moto: il centauro si è scontrato con un'auto (Lancia Ypsilon), guidata da un ragazza.

L'impatto è stato violentissimo: il giovane, sbalzato dalla moto, è finito contro un albero ad una decina di metri dal punto dello scontro. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 che hanno trasportato il ferito in gravissime condizioni al Polo Confortini ma il giovane motociclista è deceduto durante il trasporto in ambulanza.

Secondo la ricostruzione della polizia stradale, intervenuta sul posto, la giovane donna alla guida dell’auto si sarebbe immessa lungo la regionale da una via laterale, venendo poi centrata dalla moto (una Yamaha R6) guidata dal 24enne che, per cause in corso d'accertamento, non è riuscito ad evitare l’impatto. La ragazza sarà indagata per omicidio stradale: rischia 5 anni di condanna e patente ritirata.


 
Nessun commento per questo articolo.