LA MOSTRA

L'evoluzione dei
treni a Porta Vescovo

12/10/2018 16:22

E’ stata inaugurata questa mattina, alla stazione di Verona Porta Vescovo, la nuova aula espositiva sull’evoluzione della tecnologia ferroviaria del nostro Paese. Esposte apparecchiature e macchinari storici che raccontano l’evoluzione del trasporto ferroviario.

Il progetto, rivolto agli alunni delle classi seconde e terze delle scuole medie, è stato realizzato dall’Associazione nazionale del Dopolavoro in collaborazione con le Ferrovie dello Stato.

Presenti al taglio del nastro, il vicesindaco Luca Zanotto e i consiglieri comunali Anna Grassi e Marco Zandomeneghi.

“Una bella iniziativa – sottolinea il vicesindaco Luca Zanotto –, che punta a diffondere, in particolare fra i più giovani, l’utilizzo del treno come mezzo sicuro ed energeticamente sostenibile. Un progetto espositivo in linea con il lavoro sostenuto dall’amministrazione, fortemente impegnata nella diffusione di una mobilità alternativa, rispettosa dell’ambiente e alla portata di tutti i cittadini”.


 
Nessun commento per questo articolo.