UN GIOVANE NIGERIANO

Resistenza a pubblico
ufficiale: va in carcere

12/10/2018 15:40

I carabinieri di Isola della Scala hanno arrestato un nigeriano 25enne per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. Durante il servizio perlustrativo, su segnalazione della Centrale Operativa, i militari dell'Arma sono prontamente intervenuti per sedare l'uomo che stava disturbando e inveendo contro gli operatori e gli altri ospiti di un centro d'assistenza straordinaria.

Quando i militari dell'Arma sono intervenuti, era evidente lo stato di alterazione psico-fisica dell'uomo: hanno tentato a più riprese di farlo ragionare, ma lui ha iniziato ad inveire anche nei loro confronti, rivolgendo frasi ingiuriose ed opponendo un'attiva resistenza.

Accompagnato in caserma l'uomo ha continuato a mantenere un atteggiamento aggressivo. Al termine degli atti di rito è stato quindi dichiarato in arresto. Oggi andrà davanti al giudice per la direttissima.


 
Nessun commento per questo articolo.