SERATA FOLLE PER UN MAROCCHINO

Ruba furgone e va contro
auto: panico a Legnago

12/10/2018 11:36

Una serata di paura a Legnago. Ieri, prima di mezzanotte, un marocchino di 31 anni (pregiudicato) completamente ubriaco ha scatenato il panico nel centro cittadino della Bassa.

Il nordafricano ha rubato un furgone della nettezza urbana, iniziando una folle corsa, e ha danneggiato molte auto in sosta, ferendo lievemente cinque persone (tra cui due carabinieri).

Subito sono intervenuti i militari dell'Arma di Legnago che hanno inseguito l'uomo. Il fuggitivo non si è arreso e ha persino centrato di proposito, a tutta velocità, una pattuglia dei carabinieri di Cerea, intervenuta a supporto dei colleghi.

Talmente tanta è stata la paura che inizialmente si è temuto fosse un atto terroristico. Alla fine della folle corsa sono state messe le manette ai polsi del marocchino che è stato accompagnato in caserma e dichiarato in arresto per tentato omicidio, rapina, danneggiamento aggravato, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale: ora è in carcere a Montorio.


 
  • Io

    il 12/10/2018 alle 13:05 “Ma No”
    Ma no dai non mettetemelo in carcere.... Mi deve pagare la pensione.... Cazz mi ero dimenticato teri notte giocasse il marocco.... VENGHINO SIGNORI VENGHINO L ITAGLIA E' VOSTRA.... Sempre una raccomandazione... Votare la boldrini!