Flavio Tosi

28/09/2018 21:08

Flavio Tosi, veronese, 49 anni, diplomato al liceo classico Maffei. E’ stato sindaco di Verona dal 2007 al 2017. E’ entrato per la prima volta in consiglio comunale nel 1994. E’ cresciuto politicamente nella Lega Nord, di cui è stato anche vicesegretario federale con Roberto Maroni e segretario della Liga Veneta. Oggi è consigliere comunale della Lista Tosi e leader del movimento Fare!





Il tratto principale del suo carattere?

La tenacia

La qualità che preferisce in un uomo?

La lealtà

E in una donna?

La lealtà

Cosa apprezza di più in un amico?

La sincerità

Il suo principale difetto?

La caparbietà

La persona a cui chiederebbe consiglio in un momento difficile?

Alla mia compagna

Il suo passatempo preferito?

Viaggiare

ll suo sogno di felicità?

Sono già felice

Il suo rimpianto?

Non vivo di rimpianti

L'ultima volta che ha pianto?

Dopo aver visto una scena particolarmente triste in un film

Il giorno più felice della sua vita?

Impossibile per me stilare questa classifica

E il più infelice?

Il trapasso di mia mamma Luciana

La persona scomparsa che richiamerebbe in vita?

Mia mamma

Quale sarebbe, per lei, la disgrazia più grande?

Per carità, sono scaramantico

La materia scolastica preferita?

Matematica

Quel che vorrebbe essere (se rinascesse)?

Me stesso

La città dove vorrebbe vivere (Verona a parte)?

Washington

Il colore che preferisce?

Verde

Bibita preferita?

Il vino

Il piatto preferito?

Cotechino con la pearà

Il suo primo ricordo?

Non me lo ricordo

I suoi autori preferiti in prosa?

Fëdor Dostoevskij

I suoi poeti preferiti?

Dante

Il libro-i che non smetterebbe mai di leggere?

I gialli di Michael Connelly

Il film cult?

Balla coi lupi

Se fosse una star del cinema chi vorrebbe essere?

Robert Redford

Cantante preferito?

I cantautori italiani ed il rock in genere

La trasmissione televisiva più amata?

La serie Happy Days

I suoi eroi nella finzione?

Superman

I suoi musicisti preferiti?

Ennio Morricone

I suoi eroi-modelli nella vita reale?

I servitori dello Stato

I suoi eroi-modelli nella storia?

Gandhi

La canzone che canta più spesso sotto la doccia?

Non canto sotto la doccia

Se potesse cambiare qualcosa nel suo fisico, che cosa cambierebbe?

Nulla

Quel che detesta più di tutto (e per cui non prova nessuna indulgenza)?

La disonestà

I personaggi storici che disprezza di più?

I vigliacchi

E che apprezza di più?

Quelli come Salvo D'Acquisto

L'impresa storica che più ammira?

La battaglia delle Termopili

Il dono di natura che vorrebbe avere?

Sto bene così

Se potesse parlare con l'uomo più potente del mondo cosa gli direbbe?

Non mi interessa parlargli perché credo servirebbe a poco

Il regalo più bello che abbia ricevuto?

Tutti e nessuno in particolare

Come vorrebbe morire?

Serenamente con a fianco le persone care

Stato attuale del suo animo?

Sereno

Le colpe che le ispirano maggiore indulgenza?

I peccati di gola

Il suo motto?

Mai mollare!


a cura di Francesco Barana


 
Nessun commento per questo articolo.