VITTORIA A TAVOLINO

Cosenza-Verona
Ufficiale: è 0-3

14/09/2018 12:36

Ora è ufficiale: è 0-3 a tavolino per il Verona dopo il caso del campo di Cosenza. Nel comunicato si legge che il giudice "delibera di infliggere alla Società Cosenza la sanzione della perdita della gara con il punteggio di 0 a 3 a favore della Società Hellas Verona, nonché l’ammenda di 3mila euro con diffida".

Così il giudice sportivo, dopo due settimane, ha deciso la vittoria a tavolino dell'Hellas dopo la gara (seconda giornata di B) non disputata a causa delle cattive condizioni del terreno di gioco.

E' stata accertata che la gara non si è disputata per responsabilità diretta del Cosenza: "Che era perfettamente consapevole - scrive il giudice -, avendone esatta conoscenza, della circostanza che i lavori di rifacimento del terreno non si sarebbero conclusi entro la data del 1° settembre 2018, tant’è che avrebbero potuto essere ultimati non prima del 3 o 4 settembre e che addirittura sarebbe stato necessario attendere “altre due settimane per (raggiungere, ndr) la piena funzionalità del terreno di giuoco”.

"Come risulta dal rapporto e dal supplemento di rapporto dell’Arbitro - ha ribadito il giudice -, emerge che la gara in oggetto non è stata disputata in quanto 'non sussistevano le condizioni per garantire l’incolumità fisica dei partecipanti all’incontro, a causa delle condizioni del terreno di gioco in alcune zone dello stesso', considerate le precarie condizioni del terreno di giuoco, tali da non consentire il regolare svolgimento della gara".

Ora la squadra di Grosso sale a 4 punti in classifica.


 
Nessun commento per questo articolo.