COMPLICI NEI GUAI

Colpo a Castelvecchio:
arrivano due condanne

14/09/2018 10:54

Nuove condanne per il Colpo di Castelvecchio: le ultime sentenze riguardano i due complici, mentre gli "architetti" della rapina, latitanti, sono stati rinviati a giudizio.

I due complici moldavi sono stati incastrati da una serie di intercettazioni. Sei anni e quattro mesi per Roman Tiganciuc (considerato il braccio destro della "mente" del colpo) e sei anni per Vasile Cheptene (accusato di aver fornito supporto logistico alla banda).

Per il Gip i dialoghi al telefono di entrambi con Vasile Mihailov, il capo della banda che portò materialmente i quadri all’estero, hanno ribadito a loro partecipazione al colpo.


 
Nessun commento per questo articolo.