INQUINAMENTO

Mamme No Pfas: Limiti
zero dall'Europa

10/09/2018 15:34

L'Unione Europea deve fissare limiti pari a zero per le sostanze perfluoroalchiliche (Pfas). Lo chiede l'associazione degli abitanti delle zone inquinate da Pfas del Veneto 'Mamme no Pfas', che ha inviato alla Commissione ambiente dell'Europarlamento una serie di osservazioni critiche sugli emendamenti dei deputati alla nuova direttiva.

In particolare, scrive l'associazione, "non è accettabile" che per questi inquinanti "possa essere fissata una dose minima giornaliera tollerabile". Una dose che, aggiunge l'associazione, "non può essere considerata valida per le persone già pesantemente contaminate".

Gli emendamenti saranno messi ai voti in una riunione della Commissione ambiente in programma a Strasburgo in tarda serata.


 
Nessun commento per questo articolo.