ANALISI METEO

L'estate sta fine..
ah no scherzavo!!

09/09/2018 18:25

Premetto, così siete preparati, che l'è na bela sbrodolada e pure in dialetto...vò avisà


Ricordo ancora i moltissimi messaggi, da parte di caldofili preoccupatissimi, che ricevetti verso l'inizio di Agosto quando uno dei più famosi siti meteo Italiani dalle allerta facili, scrisse a caratteri cubitali sulle proprie pagine che tra il 7 e l'8 agosto sarebbe arrivata la perturbazione che avrebbe messo la parola fine all'Estate.


Risposi in maniera molto pacata (anca se ogni volta che leso notissie proveniente da quel sito li me vien l'orticaria) che "erano delle put....ehm cavolate". Infatti, a parte che il 7 Agosto de perturbassioni non se n'ha visto (e gnanca l'8) ma soprattutto il mese di Agosto è stato un mese ben più che estivo visto che si è chiuso (a Verona) con più di 2.5° sopra le medie del periodo se guardiamo le temperature massime.


Ha fatto caldo (a parte qualche episodio durato un paio di giorni) per tutto il mese di agosto e quindi almeno fino ad allora l'estate non era finita anzi. Poi è arrivata le DISASTROSA perturbazione di inizio settembre e anche li tutti (MI NO... mi non l'ho mia dito) a dire che l'estate era finita... finita col botto purtroppo visto i danni che ha provocato in provincia la perturbazione.


Che sia chiaro che se ci sono sempre più eventi di questo tipo non è perchè "il maltempo" arriva solo con le piogge , ma è una conseguenza del troppo caldo accumulato che sta trasformando il nostro clima da temperato a tropicale (lo scrivo da Maggio che questi mesi caldi hanno questa connotazione perchè sono caldi e afosi e spesso caratterizzati da piogge for de misura). Quindi prima de esser contenti che fassa sempre 35 gradi e che de notte le temperature le sia sempre sora i 25° con el 70% de umidità, pensemoghe un attimo che l'è meio.


Anche in occasione della perturazione di settembre risposi a molti messaggi (stavolta freddofili) che mi chiedevano se finalmente il caldo era finito e anche in quell'occasione risposi che le notizie di quel tipo erano "cavolate" e che il caldo sarebbe tornato.


Oggi, Domenica 9 Settembre le massime in pianura stanno sfiorando i 30 gradi... temperature tipiche di Luglio (quando i nostri lugli iera luglio NORMALI...)... e si che sulle nostre teste non l'è che ghe sia una "bestia" predominante.


Eh si perchè in sti giorni Camei, Mussi, Balene e i altri protagonisti dello Zoo (el nostro modo semi serio per parlare di evoluzione meteo per i prossimi giorni) iè drio farse un po' tutti i fatti soi. La balena l'è en meso all'Oceano Atlantico a balar la macarena con i delfini. I Mussi iè al fresco su per la scandinavia che i beve un Moscow Mule con le R e la Renga... e camel l'è en Africa a magnar cous cous e farse un Narghilè con rosmarin e i pissacani e non el ne caga.


Pecà però che in questo "abbandono" prima o dopo qualcuno el gavea da vegner sulla sua e dir : "ma scusa, e l'Italia, la lassemo nelle mani de nessuno? " Podea farlo chiunque, chiunque, ma ovviamente noialtri semo sfighè e quel che gavarà el coraio de farse avanti sarà proprio el nostro amico Camel. Eh si, già da domani el ne postarà na goba e verso metà settimana el ne farà "CUCU'" con tutta la testa e le gambe e sarà come se fusse luio.


Quindi butei e butele, metemosela via che ancò ghe ancora fresco rispetto ai prossmi giorni: mi penso che tra mercoledì e venerdì le temperarture le passarà i 30 gradi de sicuro e aumenterà anche l'afa, le sdinsale le romparà sempre le scatole e noialtri ne cosaremo per ben. Si, podaria essereghe qualche nebia la mattina e qualche sguasso al pomeriggio (ma su questi, a parte doman, che credo poco) ma il vero protagonista della settimana sarà IL CAMMELLO.


Sento sà le parolasse dei freddofili e l'esultansa dei caldofili. Ai primi digo per el fredo l'è ancora presto, ma gavì reson a dir che 32 gradi a metà settembre non i serve a niente ansi iè solo problemi. Ai secondi digo, prima o dopo morirà anca sto camel, sperando che la sia l'ultima olta del 2018 che ghe ne parlo


 
Nessun commento per questo articolo.