CURIOSITà METEO

Le estati "fresche" al
Polo Nord

20/08/2018 18:19

Nelle ultime due settimane mentre ho patìo el gran caldo che ha fatto (e che sta ancora fasendo) me son più volte chiesto se ghe fosse un qualche posto al mondo in cui le estati non fossero sempre un po' più calde del normale, no digo più frede, ma almanco normali. L'estate del 2018 non è ancora finita, aspettermo i dati UFFICIALI del CNR e tireremo le somme, ma così a naso direi che anche questa del 2018 risulterà più calda del "normale" e ricordo che il "normale" non lo definisco io (per me normale sarebbero 10 gradi in estate ricordivelo sempre) ma gli enti che a livello Nazionale, Europeo e Mondiale raccolgono i dati e calcolano medie, varianze etc.


Comunque cercando un po' in rete mi ero imbattutto in un articolo che mostrava gli andamenti (o meglio i cambiamenti ) delle temperature oltre l'80 parallelo Nord .. in partica al Polo Nord, dal 1960 ad oggi.


Quello che sapevo già perchè è evidente,non solo dai dati ma da un sacco di altre tipo di informazioni (foto di ghiacciai che scompaiono, foto satellitari che ne mostrano la riduzione etc), è che comunque i ghiacci dell'emisfero nord negli ultimi anni si sono ridotti (in alcuni anni come nel 2012 anche in maniera drastica) e quindi mi aspettavo che anche li le temperature fossero in crescita costante.


In effetti è così e questo è più evidente dal 1990 in poi (per i 30 anni precedenti l'era sta un "su e zò") ma sapete cosa ho trovato di "interessante" ? che la temperatura in estate al Polo Nord, si è mantenuta più o meno "costante" negli ultimi 60 anni (con alti e bassi ma mai troppo estremi in un senso o nell'altro) ossia non ci sono state temperature troppo "anomale"... ecco perchè ad esempio, anche in luglio appena trascorso i ghiacci attorno alla Groenlandia erano aumentati di estensione e di spessore (peccato che poi già le ultime rilevazioni effettuate dall'Istituto Meteorologico Danese abbiano dimostrato che il "guadagno" di Luglio sia già andato perduto in Agosto).


Ma quindi se la temperatura in estate al Polo non è così diversa da 60 anni a questa parte, perchè il ghiaccio non aumenta ( o almeno rimane costate) ? perchè tutte le altre tre stagioni sono sempre più calde del normale, come detto in precedenza, dal 1990 in poi... quindi , amici freddofili, se volì un'estate "senza troppe anomalie termiche" il polo Nord l'è l'ideale ...ma comunque tolive su da cuertarve ben e lassì pure a casa el costume, perchè, va ben che l'è istà ma ghe fresco lo stesso


Nicola Bortoletto


 
Nessun commento per questo articolo.