PRIMA DI CARMEN IERI SERA

Sciopero con allarme
bomba davanti all'Arena

10/08/2018 10:33
Sciopero movimentato (con allarme bomba e acquazzone) dei lavoratori della Fondazione Arena prima della Carmen: l'opera è iniziata con un'ora di ritardo (GUARDA IL SERVIZIO). La manifestazione fuori dall’anfiteatro è iniziata prima delle 20: i sindacati chiedono garanzie prima del termine della stagione areniana in corso sul contratto integrativo, sulla definizione della pianta organica, con immediata richiesta di concorsi per nuove assunzioni, su ferie, permessi e tipologie contrattuali e su nuove regole per il personale aggiunto estivo.

Durante il presidio c'è stato un allarme bomba per colpa di uno zaino lasciato incustodito ritrovato dalla Polizia. La zona è stata transennata ma gli artificieri hanno subito scoperto che lo zaino non conteneva ordigni e dopo pochi minuti tutto è tornato alla normalità, ma non ha fermato la protesta dei lavoratori. I sindacati continuano a denunciare: "Relazioni sindacali inconcludenti con una Direzione che non fornisce garanzie credibili ed, anzi, demanda la definizione del nostro futuro ad un Piano Industriale commissionato all’esterno, cui il sindacato non è chiamato a partecipare e che presumibilmente ci sarà reso noto in autunno".

 
Nessun commento per questo articolo.