Tutti pazzi per il cioccolato artigianale

15/08/2018 11:13

Cooking show, lezioni per adulti e laboratori per bambini e una tavoletta di 10 mt realizzata in diretta da una squadra di maestri cioccolatieri. Tutto questo e molto altro è “Chocomoments Santo Stefano di Cadore” la festa del cioccolato artigianale organizzata da Chocomoments in collaborazione con Vita nelle Vie con il patrocinio del Comune di Santo Stefano di Cadore. Un evento goloso che dal 17 al 19 agosto trasformerà Piazza Roma in un laboratorio a cielo aperto, invaso dai profumi e dai sapori del “cibo degli dei”. Tre giorni di eventi nell’evento. Un’edizione ricca di sorprese e un’occasione unica e imperdibile per assaggiare il migliore cioccolato di qualità italiano - buono e che fa bene - e perdersi tra le tante raffinate creazioni frutto dell’estro e della passione dei migliori maestri cioccolatieri d’Italia, grazie alla mostra-mercato del cioccolato con stand sempre aperti - venerdì dalle 10.00 alle 23.30 e sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00 - e il suo ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili e liquori al cioccolato.


Sono tante le attrazioni in programma. A partire dalla tavoletta di cioccolato lunga 10 metri, che sarà realizzata dal vivo dai maestri cioccolatieri - venerdì alle 17.30 - e offerta in degustazione gratuita. Non mancheranno gli speciali cooking show, venerdì alle 21.30 quando scopriremo come nasce una pralina e domenica alle 15.00 quando finalmente conosceremo tutti i segreti per realizzare una deliziosa sacher, vedendo all’opera il maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone. Per i più piccoli c’è lo spazio Choco Baby aperto dalle 15.30 alle 17.30 nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione (costo € 5.00). E domenica dalle 10.00 alle 12.00 gli adulti potranno imparare a fare i cioccolatini partecipando al mini-corsi di pralineria a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com).

Email inviata con successo

Museo di storia naturale ora chiude di lunedì

13/08/2018 17:03

Da lunedì 20 agosto il giorno di chiusura al pubblico del museo Civico di Storia Naturale sarà il lunedì. La scelta rientra nel quadro della riorganizzazione dei servizi dei Musei Civici sotto un’unica direzione.


L’iniziativa ha lo scopo di adeguare anche il museo di Storia Naturale agli standard italiani ed europei, che riconoscono il lunedì come giorno di chiusura delle attività museali, nonché di presentare alla cittadinanza, ma anche a turisti e studenti, un’immagine unitaria delle associazioni culturali scaligere, sia pubbliche che private.


Erede del più antico museo naturalistico conosciuto, il museo Calzolari nato a Verona nella seconda metà del '500, l’attuale museo di Storia Naturale costituisce un caso esemplare nel campo della museologia e della cultura naturalistica mondiale, così come la storica sede di Palazzo Pompei, opera architettonica cinquecentesca del Sanmicheli.


Con più di 3 milioni di oggetti conservati, provenienti per una parte dagli antichi musei veronesi e per l’altra da campagne di ricerca, donazioni e acquisizioni, il Museo è oggi un punto di riferimento fondamentale nel tessuto culturale cittadino. Oltre alle importanti collezioni esposte - indimenticabile la sala dedicata ai grandi fossili di Bolca -, vengono proposti ogni anno percorsi didattico-divulgativi di particolare interesse, occasione d’incontro e confronto per tanti appassionati.


Tutte le informazioni sulle attività proposte possono essere consultate sul sito www.museostorianaturaleverona.it.

Email inviata con successo

Concerti dell'Assunta, organi in Festa

13/08/2018 17:02

In occasione della Solennità dell’Assunta, l’Associazione Chiese Vive offre alla città e ai suoi visitatori cinque concerti d’organo all’interno di altrettante chiese storiche della città antica con la partecipazione di musicisti di fama sia nazionale che internazionale. L’iniziativa raccoglie un’altra tradizione consolidata, quella dell’Ottava d’Organo di Verona.


Il programma, ideato e coordinato dal Maestro Roberto Bonetto, si avvale della collaborazione dell’Associazione tedesca Festival e. V e dell’Associazione musicale di Vigasio su iniziativa del critico musicale Gianni Villani, grazie al sostegno del Banco BPM e alla collaborazione dei parroci delle chiese coinvolte.




Un incontro tra la fede e l’arte, che avviene nel segno della riscoperta di antichi e preziosi strumenti musicali custoditi nei templi cittadini, per sottolineare l’importanza della Solennità dell’Assunta che cade proprio nella settimana di ferragosto. «Come Chiese Vive crediamo molto in questo appuntamento di metà estate. Una festa grande da celebrare con brani di musica sacra nelle chiese del centro storico di Verona a cui, sin dalle prime edizioni, hanno aderito con crescente entusiasmo i veronesi rimasti in città e numerosi turisti», evidenzia il presidente dell’associazione Chiese Vive Verona, mons. Giovanni Ballarini.


«Per la capacità che ha di emozionare, la musica è veicolo spirituale e culturale. I Concerti dell’Assunta, in particolare, possono contribuire ad avvicinare il pubblico al repertorio organistico, nella convinzione che abbia una spettacolarità che pochi altri strumenti possono vantare. Il pubblico che vorrà partecipare alla manifestazione – prosegue –, avrà il piacere di riscoprire o ritrovare le sublimi note e le infinite sfumature di questa prodigiosa macchina sonora che, da oltre dieci secoli, accompagna il cammino della civiltà occidentale».




A fare da sale da concerto alla rassegna organistica saranno la chiesa di San Fermo, la basilica di Santa Anastasia e quella di San Zeno, la chiesa di San Nicolò all’Arena. Alla suggestione dei luoghi farà da contrappunto il programma musicale, ideato e coordinato dal Maestro Roberto Bonetto, perché gli organi di pregio in essi contenuti possano esprimere al meglio le proprie caratteristiche. «A sottolineare l’aspetto mariano – spiega – sarà anche quest’anno la presenza della voce come richiamo alla preghiera. Accanto agli artisti ospiti, avremo modo di sentire alcuni promettenti allievi delle classi di canto del Conservatorio di Verona. Da sottolineare inoltre la proposta del concerto finale a San Giorgio in Braida dove saranno protagonisti due importanti virtuosi d’arpa con un programma assai brillante che concluderà in maniera gioiosa questo itinerario musicale».


L’evento inaugurale, il 14 agosto, avrà come palcoscenico d’eccezione la chiesa superiore di San Fermo, di recente liberata dalle impalcature per il restauro del soffitto ligneo: alle ore 20.30 ospiterà il concerto con la partecipazione del Maestro d’organo Alberto Guerzoni con Rossana Antonioli (soprano), Alicia Paredes (mezzosoprano) e Gao Sichen (tenore).


Sarà duplice l’appuntamento musicale del 15 agosto: all’interno di Santa Anastasia, alle ore 17, con l’organista Stefano Manfredini in duo con Eleonora Montagnana (violino) e quale accompagnamento alle voci di Maddalena Di Biasi (soprano) e Alicia Paredes (mezzosoprano). Lo stesso giorno, alle ore 18.30, la basilica di San Zeno ospiterà invece l’esibizione di Fabio Ciofini (organo) con Alessandra Montani (violoncello barocco).


Due saranno anche i concerti che allieteranno gli spettatori del 16 agosto: alle ore 18.30 nella chiesa di San Nicolò all’Arena con la partecipazione straordinaria dell’organista di Zurigo Hans-Jurgen Studer; alle 21, a San Giorgio in Braida, si esibirà il duo di arpa composto dai musicisti Josè Antonio Domene e Davide Burani.


Tutti i concerti saranno a ingresso gratuito.

Email inviata con successo

I capitani reggenti di San Marino a Verona

13/08/2018 17:00

L’assessore Francesca Toffali, in rappresentanza dell’Amministrazione, ha incontrato nella serata di sabato 11 agosto, a Verona, i Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino Stefano Palmieri e Matteo Ciacci.

In visita nella nostra città per assistere in Arena all’Aida, i Capitani Reggenti si sono incontrati con l’assessore per un scambio di saluti.



Email inviata con successo

Forte Gisella, rinviato concerto di Ferragosto

13/08/2018 16:52

A causa delle avverse previsioni meteorologiche il “Concerto di ferragosto – Swing and Musical” con la Big Band Jazzset Orchestra, organizza nella splendida cornice del cortile interno di Forte Gisella, previsto per martedì 14 agosto è rinviato a giovedì 16 agosto ore 21.00 sempre nel cortile interno di Forte Gisella – via Mantovana 117.

Email inviata con successo

Ferragosto al Bon Cuciar Baccala' e tombola

11/08/2018 14:26

La Confraternita Veronese del Bon Cuciar organizza

un Ferragosto in Famiglia. Soci e sostenitori si ritroveranno nella sede di piazzale Guardini, zona Spiana', dalle 17 per un pomeriggio culturale per poi degustare una cena a base piatti tipici veneti, baccala' compreso

Email inviata con successo

Concerto di Ferragosto a Forte Gisella

10/08/2018 15:57

La quarta Circoscrizione in collaborazione con l’Associazione Jazz Set Orchestra, organizza nella splendida cornice del cortile interno di Forte Gisella – via Mantovana 117 - martedì 14 agosto ore 21.00 lo spettacolo “Concerto di ferragosto – Swing and Musical” con la Big Band Jazzset Orchestra.

Lo spettacolo consiste in una rassegna di brani musicali dell’era del swing degli anni 40/50 intervallati da motivi strumentali e cantati tratti dai musicals più conosciuti e popolari. Si esibiranno 18 orchestrali con le voci soliste di Rossana D’Auria e Stefano Fusco, diretti dal maestro Marco Ledri. Presenta Elena Bruk. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Email inviata con successo

Settembre in gioco in 4ª circoscrizione

09/08/2018 12:27

Dal 3 al 7 settembre la 4ª Circoscrizione organizza “Settembre in gioco”, per i bambini dai 6 agli 11 anni. L’iniziativa si svolgerà dalle 8 alle 13 e avrà come tema il “Magico mondo di Oz”. Attraverso giochi e laboratori, i bimbi potranno conoscere la storia e i suoi personaggi, imparando dalle piccole e grandi sfide della vita, per crescere ritrovando fiducia in se stessi, proprio come accade alla protagonista Dorothy.

Le attività si svolgeranno al centro culturale “6 maggio 1848” e sono organizzate in collaborazione con l’Associazione Le fate Onlus e con il contributo di Agsm.

Email inviata con successo

Festa della birra a Castelvero Vestenanova

08/08/2018 17:31

Appuntamento con la sagra e festa della birra a Castelvero Vestenanova dal 10 al 13 agosto. Tanti gli eventi con Dj Gege, Diapasond band, Fruity dance party, Peter Mix e Walter Santolin.

Email inviata con successo

Pescantina, una serata dedicata alle donne

08/08/2018 17:28

Il 9 Agosto 2018 a Pescantina ci sarà una serata dedicata alle donne con relatrici, Patrizia Bisinella Senatrice e consigliere del comune di Verona (relazionerà sul importanza delle donne in politica e le varie difficoltà che incontrano) Petra Antolini Imprenditore nel settore ristorazione e tempo libero.


Elisa Sambugaro Avvocato e consulente volontaria dell’associazione telefono Rosa che parlerà delle varie situazioni che l’associazione può essere di aiuto alle Donne. E anche Elda Calvi Scultrice di Verona che esporrà e relazionerà le sue 6 opere dedicate alle donne.


La serata sarà nella sede del gruppo civico "Cittadini per Pescantina" giovedì 9 Agosto in via Ponte 61 alle ore 20.30.

Email inviata con successo