CARABINIERI

Rapina con anziano morto
Arrestato un rom

12/07/2018 12:37

I Carabinieri hanno arrestato uno dei componenti della banda che nell'ottobre scorso avevano compiuto una violenta rapina in un'abitazione a Villafranca, sfociata successivamente nella morte di un anziano.

In carcere è finito un 46enne di etnia rom, fermato dai carabinieri in un campo di Vigevano.

Gli investigatori dell’Arma stanno ricercando altri componenti della banda, che la stessa sera aveva colpito altre due volte, assaltando anche un agriturismo a Sommacampagna; uno dei banditi era morto investito mentre stava attraversando l’autostrada durante la fuga.

L'anziano morto si chiamava Giacomino Furfaro, aveva 87 anni. La rapina era stata molto violenta, in casa c’erano padre e figlio, l’anziano si era ribellato scatenando la reazione dei banditi che avevano picchiato violentemente i due, anche con un badile. L’87enne era morto dopo otto giorni di agonia.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA