L'EVENTO

Festa della Croce
Verde a Montorio

11/07/2018 15:54

La grande famiglia della Croce Verde Verona in festa, sabato 14 luglio, al Circolo 1o Maggio di Montorio. Dalle 10 a mezzanotte i soccorritori dell’ente di pubblica assistenza scaligera – dipendenti e volontari – si ritroveranno in via Lanificio per trascorrere una giornata all’insegna dello spirito solidale in occasione della Festa del soccorritore.

Alla manifestazione è invitata l’intera cittadinanza: in particolare i familiari, gli amici e i sostenitori della Croce Verde che conta sedi e sezioni nell’intero territorio scaligero. «L’evento ha la finalità di approfondire i rapporti e di rafforzare i legami. Vuole ricordare come, tutti insieme, svolgiamo un lavoro indispensabile e fondamentale verso il raggiungimento di obiettivi comuni e condivisi. È un momento in cui mettere al centro il soccorritore come persona, che condivide la sua attività quotidiana, certamente intensa e per la maggior parte volontaria, con la famiglia e gli amici. Amici e famiglie che vorremmo fossero anch’essi protagonisti della giornata di festa», spiega Walter Fabbri, presidente di Amici di Croce Verde Verona, la Onlus che ha organizzato e promuove la festa.

Vero e proprio cuore dell’evento saranno le dimostrazioni sanitarie aperte alla cittadinanza che si svolgeranno a partire dalle 17 sulla disostruzione delle vie aeree in età pediatrica e adulta da parte di soccorritori specializzati. Un’occasione formativa a disposizione dei cittadini, nella consapevolezza che la tempestività dell’intervento e la conoscenza di base delle tecniche di primo soccorso sono fondamentali anche nella vita quotidiana. A fare da corollario, con appuntamenti per adulti e bambini, saranno momenti musicali ed enogastronomici in stand dedicati. Alle 18 i croceverdini più sportivi si sfideranno sul tappeto verde in una partita a calcetto che vedrà confrontarsi dipendenti contro soccorritori. I più piccoli potranno invece divertirsi con truccabimbi e palloncini oppure lasciarsi incantare dallo spettacolo di magia in programma alle 18.30.

L’importo raccolto durante la Festa del soccorritore sarà destinato a supporto delle attività di soccorso e sensibilizzazione promosse da Amici di Croce Verde Verona e dalla Croce Verde Verona. La Onlus sostiene e aiuta con il proprio operato l’istituto di pubblica assistenza presente, con più di 1.500 volontari, in 13 sedi sull’intero territorio provinciale, per un totale di 60mila interventi di tipo sanitario l’anno.

L’attività della Onlus, nata nel 2014, è finalizzata alla raccolta di fondi per fare in modo che i mezzi e i presidi sanitari a disposizione della città scaligera siano sempre efficienti e all’avanguardia. A questo scopo promuove azioni di sensibilizzazione, grazie al lavoro di amici e sostenitori, a supporto di chi ha scelto di assistere gli altri con passione e umiltà prestandovi servizio di soccorso volontario.


 
Nessun commento per questo articolo.