E LE NOMINE SLITTANO

Per il dopo Fontana
parapiglia nella Lega

10/07/2018 12:54

Parapiglia a sorpresa nella Lega.

Tocca sostituire Lorenzo Fontana e il Carroccio si spacca.

I consiglieri comunali si riuniscono e stravolgono tutte le previsioni, votando (4 a 3) una soluzione tutta nuova: Francesca Toffali vicesindaco e Roberto Simeoni assessore.

Per questa soluzione si sono schierati Mauro Bonato, Laura Bocchi, Thomas Laperna e Roberto Simeoni.

Gli altri tre consiglieri (l’onorevole Vito Comencini, Alberto Zelger e Anna Grassi) vorrebbero invece Luca Zanotto come vicesindaco e Anna Grassi come assessore.

Non essendoci unanimità, si andrà al Comitato Cittadino.

Con una complicazione: per le regole interne, il vicesindaco dovrebbe sceglierlo il Commissario Straordinario del partito, Nicola Finco. Che avrebbe già indicato Luca Zanotto.

Intanto le nomine nelle Aziende partecipate slittano: dovevano arrivare l’11, sono rinviate al 18 luglio.

Con l’incognito ancora totale su Amia: per la presidenza gira il nome di Matteo Gelmetti, ma tutto resta apertissimo.

Con la complicazione di un “buco da bilancio” di 320mila euro che potrebbe rendere difficile pilotare il futuro .

Lillo Aldegheri




 
Nessun commento per questo articolo.