SPOSTAMENTI

Tosi adelante con juicio
(e chi corre rischia)

05/07/2018 15:14

Dove va Flavio Tosi?

Tempestato di domande dai suoi seguaci, l’ex sindaco risponde…in frenata, invitando tutti a star calmi.

“Anch'io come tutti voi – scrive Tosi agli aderenti del suo movimento - non vedo l'ora che si possa ripartire con nuovi stimoli ed innovative iniziative, per dare una scossa a questo Centrodestra dormiente. Però – aggiunge - è altrettanto evidente che non possiamo permetterci di sbagliare le mosse per la fretta, ed è doveroso (attenzione! ndr) cercare di agire in coordinamento con Forza Italia. In questi mesi estivi – conclude - lavoriamo con calma, pazienza e costante determinazione in questa direzione, tessendo rapporti e mantenendo basso il profilo”.

Come diceva Manzoni, insomma, “adelante Pedro, con juicio”.

Vedremo con quali risultati.

Intanto chi si è già mosso rischi di avere sbagliato i calcoli.

L’ex assessore Gigi Pisa, ad esempio, è passato a Fratelli d’Italia con la speranza di entrare in consiglio comunale se Anna Leso si dimetterà dopo aver ottenuto la presidenza di un ente.

Mossa forse affrettata, perchè Anna Leso potrebbe non rientrare nel giro delle nuove nomine (che dovrebbero venir rese note mercoledì prossimo) rimanendo così in consiglio, mentre Pisa ne resterebbe fuori.

Sempre in Fratelli d’Italia potrebbe entrare anche Filippo Grigolini, in rotta con Mario Adinolfi e col Popolo della Famiglia. Avrà sorte migliore?

Lillo Aldegheri


 
Nessun commento per questo articolo.