A MINERBE

Piccolo toro fugge
e viene abbattuto

13/06/2018 17:43

Un giovane toro fuggito dalla stalla è stato abbattuto questo pomeriggio nelle campagne di Minerbe. L'allarme è scattato alle 14: il proprietario si è presentato dai carabinieri del paese per informarli della fuga del vitello, razza "charleroi", che pesava 300 chili.

Sul posto, con i carabinieri, sono arrivati il sindaco di Minerbe, Andrea Girardi, il veterinario dell'Usl ed un cacciatore dotato di un fucile di precisione: il piccolo toro è stato individuato tra i campi. A causa dei mezzi agricoli, l'animale veniva spinto dove la vegetazione era più rada.

Nonostante vari tentativi non si è riusciuto a spostare l'animale in un luogo sicuro per narcotizzarlo e così si è deciso di abbatterlo perchè era forte il rischio che si riportasse nuovamente dove la vegetazione era alta, con il pericolo di perderlo definitivamente di vista.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA