L'ADDIO DELLA GASDIA

Lutto mondo dell'Opera:
è morto Bonaldo Giaiotti

12/06/2018 15:51

E' morto Bonaldo Giaiotti. Il Sovrintendente Cecilia Gasdia e la Fondazione Arena di Verona hanno espresso il loro dolore per la scomparsa di uno dei più grandi bassi di tutti i tempi, artista internazionale che ha calcato assiduamente il palcoscenico areniano interpretando i principali ruoli del repertorio lirico per quasi 40 anni (1963-2001).

Memorabile il suo debutto all’Arena di Verona nel 1963 nel ruolo di Ramfis nella storica Aida diretta da Tullio Serafin, grande Maestro fondatore del Festival areniano di cui ricordiamo quest’anno i 50 anni dalla scomparsa.

In Arena Giaiotti si è esibito in oltre 50 opere, tra cui 22 edizioni di Aida, oltre a Nabucco, La Forza del Destino e Turandot, ed è stato protagonista di titoli più rari per il grande anfiteatro veronese, come Simon Boccanegra, Macbeth, Attila, La Gioconda.

A fianco del repertorio operistico è stato solista in numerosi concerti tra cui il memorabile Stabat Mater rossiniano e più volte nella Messa da Requiem di Verdi.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA