CURIOSITà METEO

Mar Adriatico con la
febbre

06/06/2018 09:08

Tra aprile e Maggio (di cui nei prossimi giorni vi fornirò i dati ufficiali) abbiamo visto passare sul veronese (ma in generale su gran parte del Triveneto), moltissimi temporali che quasi sempre hanno portato grandine, colpi di vento, nubifragi (Aprile ha visto un surplus pluviometrico di una decina di millimetri mentre in maggio saranno molti di più). Tra i motivi di questi fenomeni ce n'è uno che è strettamente legato al caldo eccessivo degli ultimi due mesi: La temperatura del Mare Adriatico.


L'immagine mostra le anomalie superficiali del "nostro" mare negli ultimi giorni e come possiamo vedere sono dell'ordine dei 2/3 gradi al di sopra delle medie del periodo. Il Mare Adriatico per la Pianura Padana è un serbatoio di "caldo e umidità" che aumentano la "temperatura di rugiada" (ossia la temperatura a cui, a pressione costante, l'aria diventa satura di vapore acqueo ed inizia a condensare e si inizia "a vedere l'aria" o sotto forma di nuvole o sotto forma de nebbia) della nostra pianura.


Quando la temperatura di rugiada è molto alta gli effetti immediati sono il fatto che si percepisce molta afa ma soprattutto l'energia immagazzinata in atmosfera cresce e i possibili fenomeni temporaleschi, in questo caso, potrebbero essere molto violenti. OCCHIO ... ho scritto che la temperatura alta del mare favorisce i fenomeni violenti e non che è la causa del fatto che piove sempre ;-). E' un po' come quello che accade se per una grave dimenticanza lasciassimo il gas acceso ma senza fiamma in una stanza: La stanza si riempie di gas ma serve una scintilla per far si questa "energia" immagazzinata "esploda", accade la stessa cosa nella nostra pianura. Il calore e l'umidità sono il gas e la scintilla, in meteorologia, sono correnti d'aria o più secca o più fresca che la innescano.

Ecco quindi uno dei motivi per cui "cavolo fa caldo ma piove sempre" ... il caldo eccessivo FUORI STAGIONE (che non vegna fora che non deve mia far caldo...ansi el caldo giusto el ghe vol eccome) crea solo problemi...così come eventuali colpi de freddo tardivi, ma quei iè più rari.


Nicola Bortoletto


Fonte immagine : Ocean Lab


 
Nessun commento per questo articolo.