ANALISI METEO

Aprile non ti scoprire
dicevano una volta

02/05/2018 18:49
Post lunghetto e mezzo in dialetto .
Aprile, secondo mese di primavera, è quello in cui le temperature non dovrebbero essere ancora eccessive, tanto più che el vecio detto el dise "Aprile non ti scoprire" proprio per questo. È anche il mese in cui i quantitativi di pioggia iniziano ad aumentare.
Aprile dovrebbe essere un "sussegguirsi" di condizioni variabili, in cui a periodi freschi seguono periodi tiepidi e a periodi di sole si alternano periodi perturbati. Ecco siccome ad aprile 2018 la normalità la ghe fasea schifo, l'ha deciso de far el periodo fresco e piovoso tutto nei primi 10 giorni del mese mentre nei ultimi 20 giorni el na fato veder sa vol dir esser a lujo.
Se partemo dal presupposto che fino ad ora el 2018 l'era sta un anno più fresco del normale e che, come ho scritto sora, i primi 10 giorni de april eravamo rimasti più o meno in media, ansi con qualche giorno sotto, se podeva anca pensar che tutto sommato, almeno per quanto riguarda le temperature, el mese de april el podea esser clemente. Si si, lo so ghe ghera quei che se lamentava perchè fasea massa fredo (quando magari ghera 20 gradi), ma a Verona le massime en aprile non le dovaria gnanca superar i 19°.
A un certo punto però el "pattern" atmosferico che avea caratterizzato i primi mesi dell'anno l'è cambià ed eccolo li che è arivà el CAMEL... noooooooooooooooo. Fin ad un certo punto se podea anca starghe: 23/24 gradi iè anca normali, fa parte de quella "variabilità" che caratterizza la primavera (enfatti m'è tocà tirarghe le recie a qualche freddofilo che se lamentava massa). Ma quando però le temperature iè nè a 25...26...27...28...29...29.7 (quest'ultimo valore registrato a Colognola), beh allora le lamentele iera giuste anca perchè per 15 giorni filati le temperature iè stè de 6/10 gradi OLTRE LE MEDIE. Se en inverno ghe fusse 15 giorni de fila con temperature de 6/10 gradi sotto le medie se saria urlà al "INVERNO ECCEZIONALE" , "GELO ASSURDO" , "SCIABOLATA ARTICA" ... envesse 30 gradi ad april nessun che diga niente perchè secondo mi semo drio abituarne ad esser "al caldo" fin da subito... che bruta abitudine.
Per quanto riguarda le piogge envesse disemo che se continuava come i primi 10 giorni ne tocava tor la barca, ALMENO NELLE ZONE SETTENTRIONALI della provincia. Si perchè in molte zone, nei primi 10/12 giorni di aprile è piovuto tanto, in alcune zone pure troppo in così poco tempo. Ci sono stati infatti anche 4/5 giorni filati di piogge (non continue ovviamente) che ha fatto anche in questo caso gridare allo scandalo!!! 5 giorni de acqua ... bleah! Ma visto che dal 13 in poi de acqua non se ghe n'ha visto (se non do gosse) disemo che 17 giorni de fila senza na gossa de acqua i fa altrettanto schifo perchè, come dico sempre, la normalità l'è n'altra roba. Non è passare da 70 mm. di piogga in 12 giorni a 17 giorni de fila senza acqua e con temperature tipiche dell'estate. Però vabbè sa vuto farghe?
Ne toca tegner quel che vien no? Quindi diciamo che aprile dal punto di vista delle piogge l'è sta in media nelle zone pedemontane e della pianura settentrionale. Meno piovoso (in alcune zone molto meno piovoso) in generale in pianura e nel basso Garda e un po' più piovoso nelle zone Nord - Orientali della Lessinia.
Disemo quindi che april l'è sta più matto de marzo perchè el sà "ribaltà" ... semo partii come se fusse marso e emo finio come se fusse lujo.
Bon ciaooooooooo!!
Nicola Bortoletto


 
Nessun commento per questo articolo.