MINACCE AI VIGILI A LEGNAGO

Incidente da ubriachi e
poi inneggiano all'Isis

17/03/2018 09:51

Scene di ordinaria follia a Legnago giovedì sera: due vigili sono stati insultati pesantemente, dopo aver provato a calmare due marocchini ubriachi che stavano urlando in mezzo alla strada. I due, pregiudicati di 52 e 39 anni, erano alla guida di un'auto che era uscita di strada.

Dopo l'incidente i nordafricani hanno rifiutato le cure del 118, hanno danneggiato l'ambulanza davanti ai vigili e si sono anche spogliati (sono risultati positivi anche ai cannabinoidi). Hanno inneggiato all’Isis mentre si opponevano con la violenza ai due vigili e li hanno minacciati di morte: arrestati per resistenza, ora avranno l'obbligo di firma in caserma in attesa della sentenza, per tre volte alla settimana.


 
Nessun commento per questo articolo.