PREMIO

Oscar a film Guadagnino
con Antiquaria Perini

06/03/2018 13:11

C’è anche un po’ di Verona nel premio Oscar assegnato a James Ivory per la miglior sceneggiatura non originale di “Chiamami con il tuo nome”.

L’Antiquaria Perini infatti ha collaborato con il regista del film, Luca Guadagnino, prestando oggetti antichi del negozio in via Amatore Sciesa.

E nel breve trailer proiettato nella serata degli Oscar a Hollywood si intravedono alcune stampe antiche.

I fratelli Alberto e Marcus Perini hanno fornito numerosi pezzi rari per l’arredamento del film, girato in Italia: una carta geografica stampata a Parma a metà Ottocento, due emisferi, un mappamondo della Vallardi, una carta geografica dell'Africa murale del ‘700, molti libri che sono divenuti parte del film e alcune stampe con costellazioni.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA