MUSICA E SPETTACOLI

Morgan a Verona per
il Biolectric Tour

02/03/2018 10:03

Evento a metà tra musica e innovazione quello che fa tappa venerdì sera 2 marzo in Gran Guardia a Verona. Arriva infatti in città il concerto di uno dei più grandi innovatori musicali italiani: Marco Castoldi in arte Morgan, che con Megahertz porterà in riva all'Adige il Biolectric Tour, un live durante il quale il duo si cimenterà nel tema uomo/macchina in un turbinio di emozioni e sensazioni e con una scaletta di brani ogni volta volutamente diversa, costruita e disegnata come un'opera d'arte sul nascere a secondo delle vibrazioni del momento e dell'evolversi delle situazioni. Un percorso che naturalmente abbraccia i brani più conosciuti di Morgan e dei Bluvertigo, gli omaggi ai mostri sacri della musica internazionale che hanno accompagnati i due artisti durante la loro crescita artistica, tra i tanti David Bowie, Depeche Mode, Duran Duran, Kraftwerk ed il cantautorato italiano di grande livello, solo per citare alcuni nomi, Bindi, Tenco, Modugno, De Andrè. Prima del concerto ci sarà l'esibizione di Paolo Voto, artista, performer e illustratore, per la prima volta a Verona in esclusiva. Voto creerà dal vivo delle opere monumentali video-mappate su un ledwall ispirate ai temi dell'innovazione. La performance - eseguita già in contesti di grande prestigio come la prima Science Gallery italiana e l'Arsenale a Venezia - regalerà in diretta al pubblico un'esperienza immersiva e spettacolare. Il pubblico potrà ammirare l'artista che muovendo le mani nell'aria, dietro di sé realizza un'opera unica e tridimensionale.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA