Aspettando il Natale al centro Tommasoli

18/12/2017 16:42

Martedì 19 dicembre, alle ore 20.45, al Centro Tommasoli, in via Ludovico Perini 3, si terrà lo spettacolo di musica e danza “Aspettando il Santo Natale”, promosso dall’assessorato al Decentramento in collaborazione con il Circolo culturale Nuova Dimensione Danza.

La serata, che propone un repertorio di brani natalizi interpretati da Roby de Luca e dal Let’s Christmas Group, con la partecipazione della cantante lirica Nina Cuk e dei danzatori della compagnia Chrono Ballett, è stata presentata oggi dall’assessore al Decentramento Marco Padovani.

“L’iniziativa, ad ingresso gratuito – spiega l’assessore Padovani – si propone di creare un’occasione di intrattenimento in vista del Natale anche per chi risiede nei quartieri e non può raggiungere il centro città. L’evento, inoltre, avrà anche uno scopo benefico: alla serata saranno presenti i volontari dell’Associazione Alzheimer Verona per presentarsi e raccogliere fondi da destinare alle loro iniziative”.

Alla presentazione dello spettacolo erano presenti il direttore artistico dell’iniziativa Roby de Luca, la cantante Nina Cuk e la presidente del Circolo culturale Nuova Dimensione Danza Cristiana Cristiani.

Email inviata con successo

Vent'anni insieme al Teatro Camploy

17/12/2017 23:27

Venerdì 22 dicembre, alle ore 21.15, al Teatro Camploy, andrà in scena il concerto natalizio “Vent’anni insieme” della Big Band Ritmo Sinfonica “Città di Verona” promosso dall’Assessorato alla Cultura.

Sotto la direzione artistica di Marco Pasetto, la Big Band veronese eseguirà sinfonie originali nate dalla commistione tra la musica classica e il jazz in stile afroamericano. In questa speciale occasione, l’orchestra festeggerà vent’anni di esibizioni al Teatro Camploy e proporrà al pubblico i brani più significativi delle loro performarce spaziando da un repertorio musicale all’altro.

“Una grande serata in perfetta linea con la rassegna “La Città del Jazz” presentata al Camploy – ha detto questa mattina l’assessore alla Cultura Francesca Briani –. Un appuntamento tradizionale al quale tengo particolarmente, riproposto anche quest’anno in vista delle feste natalizie per regalare alla cittadinanza un’occasione di incontro all’insegna della buona musica”.

Gli inviti saranno disponibili, fino ad esaurimento, presso gli uffici dell’URP Relazioni con il Pubblico – Via Adigetto, 10 – a partire dalle ore 9 di lunedì 18 dicembre.

Email inviata con successo

Rally club Valpantena e i contributi ai comuni

17/12/2017 23:24

l Rally Club Valpantena conferma anche per il 2017 la vicinanza e il riconoscimento ai comuni coinvolti dal passaggio del 15° Revival Rally Club Valpantena, la manifestazione di regolarità sport disputata lo scorso novembre.


Al Ristorante il Girasole di Stallavena, il sodalizio sportivo veronese fondato nel 1983 e guidato da Roberto “Bob” Brunelli insieme a Gianurbano Bellamoli, Sergio Brunelli, Paolo Saletti ed Alberto Zanchi ha consegnato il simbolico assegno predisposto per i comuni di Grezzana, Bosco Chiesanuova, Cerro Veronese, Badia Calavena e Roverè Veronese che hanno anche quest’anno contribuito per l’ottima riuscita dell’evento.


Il contributo, equamente suddiviso tra le cinque amministrazioni che hanno ospitato le prove cronometrate, sarà destinato ai Servizi Sociali di ciascun Comune per dare un piccolo aiuto alle attività al servizio della comunità, quelle che rendono solidale un territorio e i suoi cittadini.


Questo tradizionale scambio di auguri è oramai diventato una tradizione del Rally Club Valpantena, un modo per manifestare il proprio ringraziamento a tutto il territorio. «Sappiamo che il Revival Rally Club Valpantena è un evento di portata internazionale» ha detto il Presidente del Rally Club Valpantena Roberto “Bob” Brunelli, «ma il successo della manifestazione parte prima di tutto da qui, dalle nostre vallate, dagli abitanti che magari portano pazienza per un giorno di festosa manifestazione. Con questo piccolo contributo vogliamo dire grazie non solo alle amministrazioni e agli amministratori, senza il cui apporto sarebbe molto difficile realizzare tutto questo, ma anche ai cittadini e agli abitanti».


L'evento, regolarità sport numero uno in Italia, ha fatto del legame con il suo territorio un vero tratto distintivo. La logistica dell’evento è disegnata in modo da far respirare ai concorrenti e al pubblico, un numero di appassionati che può attestarsi oltre le 60mila presenze, l’atmosfera dell’ospitalità e dell’eccellenza di Valpantena e Lessinia.


«È molto difficile stimare quale sia il vero indotto dell’evento» ha proseguito Brunelli, «il dialogo aperto con gli esercenti ci permette di capire che la manifestazione porta grande visibilità a tante attività, ma dovremmo svestire i panni degli organizzatori indaffarati per vivere l’evento da appassionati se volessimo renderci conto davvero di quanta gente e quanta passione circondano il Revival Valpantena. Sappiamo che ogni anno arrivano in Valpantena appassionati da ogni parte d’Europa e da parte nostra siamo già al lavoro per l’edizione 2018 per garantire che ciascuno di questi rimanga quanto più affascinato da questo territorio e dall’ospitalità che lo contraddistingue».

Email inviata con successo

Il Sussidio Dall'Oca Bianca

17/12/2017 23:21

C’e tempo fino al prossimo 15 gennaio per presentare la domanda per l’assegnazione di tre sussidi annuali, di mille euro ciascuno, “Angelo Dall’Oca Bianca”. Il contributo è destinato a donne anziane in difficoltà economiche, residenti nella parrocchia di San Tomaso in Verona da almeno tre anni.

Le domande vanno presentate agli uffici dei Servizi Sociali e Integrazione Socio Sanitaria del Comune (vicolo San Domenico, 13/b).

Per informazioni telefonare al numero 045- 8077779.

Email inviata con successo

Concerto di Natale Il Piccolo Principe

17/12/2017 23:19

Il presidente della 1ª Circoscrizione Giuliano Occhipinti ha presentato il concerto di Natale “Dulcis Virgo Maria” e lo spettacolo “Il Piccolo Principe”, promossi dalla circoscrizione Centro Storico in occasione delle festività natalizie.

Il concerto “Dulcis Virgo Maria”, in programma martedì 19 dicembre, alle 21, nella Chiesa di Santo Stefano, è realizzato in collaborazione con l’Associazione di Ricerca ed Esecuzione Musicale “La Tavola Armonica”. Nel corso della serata verranno eseguiti brani dedicati alla devozione mariana composti da artisti veneti e veronesi, tra i quali Asola, Gazzaniga, Gabrieli, Monteverdi e Tardini, oltre ad alcune musiche inedite tratte da manoscritti delle biblioteche la Marciana di Venezia e la Capitolare di Verona.

Lo spettacolo “Il Piccolo Principe”, che si terrà mercoledì 20 dicembre alle 20.30 al Teatro Camploy, è promosso in collaborazione con l’Associazione Casa Shakespeare Impresa Sociale. L’iniziativa, che presenta il romanzo di Antoine de Saint-Exupéry proponendolo come indagine dei rapporti fra le diverse generazioni, è rivolta alle famiglie e agli adolescenti in particolare. La rappresentazione, diretta da Andrea De Manicor, è realizzata da Fucina Culturale Machiavelli in co-produzione con Attori& Attori.

“Entrambe le iniziative sono ad ingresso gratuito – ha detto Occhipinti – e si propongono come occasioni culturali in grado di coinvolgere diverse fasce di età e di pubblico: in un caso con un concerto che ben si presta al periodo natalizio nell’altro con uno spettacolo che richiama uno tra i romanzi più conosciuti e amati che resta sempre molto attuale”.

Email inviata con successo

Matteo Salvini a Verona

16/12/2017 10:00

Il segretario federale della Lega Matteo Salvini sarà a Verona domani, domenica 17 dicembre, ospite dell'europarlamentare, vicesindaco di Verona e vicesegretario federale del Carroccio Lorenzo Fontana. L'arrivo di Salvini è previsto alle 18 circa in piazza Bra. Da qui il segretario federale e Fontana faranno visita ai mercatini di Natale scaligeri. A seguire aperitivo con i militanti alla Locanda Navona in piazzetta Navona 6.

Email inviata con successo

Senatore Razzi senza veli all'Hotel Due Torri

15/12/2017 23:51

Domenica 17 dicembre alle ore 18, il discusso Senatore Antonio Razzi sarà all’Hotel Due Torri (Piazza Sant’Anastasia, 4), per presentare il suo libro “Un Senatore Possibile”, edito da Graus Editore.

Questo incontro, organizzato da SDIE (Segnalatori d’Interesse Europei), sarà un momento di confronto in cui si percorreranno le fasi della carriera politica del senatore Antonio Razzi che da Giuliano Teatino, negli anni ’60, emigrò in Svizzera per lavorare in una ditta tessile.

Un’opera maggiormente autobiografica in cui il controverso senatore racconta l’uomo politico e si “mette a nudo“ in tutti i sensi presentandosi in copertina solamente con la cravatta. Del libro e di tanto altro il Senatore ne parlerà con l’On. Aldo Brancher.

Email inviata con successo

Capodanno al mare per le famiglie

15/12/2017 23:46

Sono ancora disponibili alcuni posti per partecipare all’iniziativa “Capodanno al mare”, promossa dall’assessorato al Turismo Sociale per residenti nel comune di Verona, con almeno 1 figlio minore.

L’iniziativa prevede un soggiorno di 3 giorni e 2 notti al centro vacanze Bella Italia & Efa Village di Lignano Sabbiadoro, da sabato 30 dicembre a lunedì 1 gennaio 2018. In programma numerose iniziative, tra cui la visita ai mercatini di Natale della zona.

La quota di partecipazione è di 120 euro per gli adulti, 80 euro per i minori dai 3 ai 10 anni e gratuita per i bambini fino a 2 anni e comprende trattamento di pensione completa dalla cena del 30 dicembre al pranzo del 1° gennaio, cenone di fine anno e animazione (miniclub e baby dance); esclusi il trasporto e le escursioni.

Prenotazioni al numero 045 8077472. Informazioni e programma completo dell’iniziativa sul sito del Comune di Verona www.comune.verona.it.

Email inviata con successo

Auguri al Nani a Veronetta

15/12/2017 23:44

Domenica 17 dicembre, dalle ore 12 al giardino Ex Nani in via XX Settembre, in zona Veronetta, ci sarà l’appuntamento “Auguri al Nani”. L’iniziativa è realizzata dall’associzione “D-Hub – Un centro per fermarsi, incontrarsi e ripartire”, in collaborazione con la 1ª Circoscrizione Centro storico e la Onlus Fevoss.


L’evento, ad entrata libera, è pensato come un momento conviviale per scambiarsi gli auguri di “Buon Natale”. Insieme ad un pranzo offerto dall’associazione Fevoss sono in programma laboratori, spazio giochi per i bambini ed una esposizione di prodotti artigianali del quartiere.

Email inviata con successo

Incontro pallacanestro per tutte le età

15/12/2017 23:43

Si terrà sabato 16 dicembre, alle ore 21, al Centro Consolini di via Ascari 1, la partita di pallacanestro fra la Rappresentativa USacli di Verona e la Scaligera Master Team, composta da ex professionisti che hanno fatto la storia della Scaligera Basket. L’evento sportivo, patrocinato dal Comune, è promosso da USacli in collaborazione con Scaligera Basket.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina in sala Arazzi dall’assessore allo Sport Filippo Rando, insieme al presidente provinciale Usacli Giuseppe Biasi, al responsabile marketing della Tezenis Scaligera Basket Andrea Sordelli, Pierangelo Vielmo e agli ex giocatori della Scaligera Basket Verona Matteo Nobile e Roberto Dalla Vecchia.

L’incontro sportivo ha lo scopo di promuovere la natura aggregante del basket, nonché i suoi valori, ma soprattutto i benefici che questa disciplina apporta ai praticanti amatoriali di tutte le età. I giocatori in campo, infatti, avranno un’età compresa tra i 40 e i 70 anni.

“Il messaggio che l’evento vuole trasmettere è quello di invogliare ragazzi e adulti a fare attività fisica – ha affermato l’assessore Rando – . Si tratta di una partita all’insegna dello sport e dello spirito partecipativo, per cui invito caldamente la cittadinanza a partecipare numerosa”. L’evento è ad ingresso gratuito. Per maggiori informazioni www.usaclivr.it.


Email inviata con successo
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA