Polizia, debutta a Verona la nuova auto

05/09/2015 14:49

Fa il suo esordio anche a Verona, per le strade della città, la nuova autovettura Seat Leon con la livrea della Polizia di Stato, destinata all’attività di pronto intervento e soccorso pubblico svolto 24 ore su 24 dalle Volanti.

A due mesi di distanza dall’anteprima nazionale di presentazione, tenutasi lo scorso 3 luglio con i vertici di Volkswagen Group Italia, che a Verona ha il suo quartier generale, la nuova Volante della Polizia farà il suo debutto lunedì 7 c.m., in servizio di pattugliamento per le strade del centro storico e nei giorni a seguire anche in quelle di altri quartieri cittadini.

La nuova livrea è ad alta visibilità e sulla fiancata spicca la storica Pantera simbolo della Squadra Volante.

Quanto alle caratteristiche della nuova vettura di Volante essa è in configurazione operativa al top di gamma, che prevede una motorizzazione WV – Audi 2000 turbo,150 cavalli, con cambio manuale a 6 rapporti che contraddistingue le versioni FR e sono in grado di scattare da 0 a 100 in 8,4 secondi e di raggiungere i 215 km/h di velocità massima.

Le dotazioni di bordo sono state appositamente studiate per il servizio di pattuglia, il parabrezza rinforzato e spesso oltre due centimetri è capace di resistere al fuoco dei fucili d’assalto. Le portiere sono blindate con un livello che è in grado di riparare gli agenti dai proiettili magnum in calibro 44 e 357.

Particolarmente tecnologico il pannello multifunzione posto sul tettuccio che oltre ad essere disegnato per non compromettere l’aerodinamica e la stabilità dell’auto ad alte velocità. Cela al suo interno lampeggiatori di emergenza e parcheggio, sirena, impianto di amplificazione esterna ed un grande schermo con scritte personalizzabili ad ogni tipologia di intervento.

L’autovettura con la nuova livrea Polizia è stata testata a lungo per garantirne l’affidabilità necessaria ad un impiego gravoso dove i fermi macchina vanno limitati il più possibile.

Come già anticipato in occasione del lancio nazionale dei nuovi modelli di Volante e Radiomobili, la fornitura iniziale prevede 206 vetture, 100 destinate alla Polizia di Stato e 106 all’Arma dei Carabinieri, con un accordo estensibile fino a 4.000 unità nel corso dei prossimi tre anni: finora sono già stati raccolti 925 ordini, di cui 475 “pantere” e 450 “gazzelle”.

Email inviata con successo

Alta velocità Aumentano i controlli

05/09/2015 10:53

Sono aumentati i controlli della Polizia Municipale per contrastare, specialmente lungo i principali viali cittadini, il mancato rispetto dei limiti di velocità.

In queste settimane è stato monitorato viale Galliano, con controlli sia diurni che nelle ore serali e notturne. L’attività ha condotto all’emissione di ben 336 verbali, fra questi numerosi i casi di sospensione della patente, misura prevista per coloro che hanno superato il limite di velocità con uno scarto di oltre 40 chilometri orari. Il record negativo registrato sull’arteria si attesta a 99 chilometri orari, ma sono stati molti gli automobilisti che hanno superato i 90 chilometri orari, quando sul viale il limite è di 50.

La velocità rimane una delle principali cause di incidente stradale e, dall'inizio dell'anno, ha provocato quattro decessi nel capoluogo.

Email inviata con successo

Verona Pop Festival Ecco la terza edizione

05/09/2015 10:50

Si terrà lunedì 7 settembre, in Cortile Mercato Vecchio, la serata finale della 3^ edizione del “Verona Pop Festival”, il concorso canoro per giovani cantanti e autori organizzato dall’associazione Vocal Center, con il patrocinio dell’assessorato al Decentramento del Comune, della Provincia e con il sostegno della Banca Popolare. L’iniziativa è stata presentata questa mattina dall’assessore al Tempo libero Alberto Bozza, in sostituzione dell’assessore al Decentramento Antonio Lella, assente per motivi istituzionali. Presenti la direttrice artistica del festival Karin Mensah, il giurato Hans Camille Vancole, il musicista Roberto Cetoli e il rappresentante della Banca Popolare Piergiorgio Zingherlini.

“L’augurio che come Amministrazione facciamo a tutti gli organizzatori – ha detto Bozza – è che questo concorso continui ad avere un grande successo, ma soprattutto ad essere una vetrina per i giovani talenti. In questo momento in cui le giovani generazioni devono affrontare numerose difficoltà, creare opportunità che permettano ai ragazzi di esprimere le loro capacità è fondamentale. Speriamo di vedere su questo palco alcuni dei professionisti dei prossimi anni”.

Sono stati più di 250 i giovani che nei mesi scorsi hanno partecipato alle audizioni di selezione, 18 i finalisti che si esibiranno lunedì sera, suddivisi in 3 categorie: autori, cantanti under 18 (dai 14 ai 17 anni) e cantanti over 18 (dai 18 ai 34 anni). La giuria, presieduta dal giornalista e produttore musicale Alberto Zeppieri, sarà composta dagli artisti Petra Magoni e Massimo Luca, da alcuni discografici tra cui Silvano Guariso e Marco Rossi e dal direttore artistico della Vic Ballet School Hans Camille Vancole. I giovani si esibiranno dal vivo accompagnati da Roberto Cetoli al pianoforte, Pier Brigo al basso, Samuele Lorenzini alla chitarra e Matteo Broni alla batteria.

Durante la serata, ad ingresso gratuito, saranno premiati i primi classificati per ciascuna delle tre categorie a concorso e il vincitore ufficiale; in palio anche due borse di studio per un corso di canto all’Accademia superiore di canto di Verona, la produzione e la distribuzione di un singolo.

Email inviata con successo

1943-2015, 72 anni della Resistenza veronese

05/09/2015 10:48

Mercoledì 9 settembre si terrà la cerimonia di commemorazione del 72° anniversario della battaglia in difesa del Palazzo delle Poste e della battaglia in difesa della Caserma Campofiore da parte dell’8° Reggimento Artiglieria, i due episodi che il 9 settembre 1943 diedero inizio alla Resistenza veronese.

La cerimonia prenderà avvio alle ore 11, in piazza Viviani, con la deposizione di una corona di alloro alla lapide in ricordo dei Caduti e gli interventi dell’assessore alla Pianificazione urbanistica Gian Arnaldo Caleffi, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale e dell’oratore ufficiale Vittore Bocchetta.

La celebrazione proseguirà al campo militare del Cimitero Monumentale, a lato del Sacello, con la deposizione di una corona di alloro in ricordo dei Caduti dell’8° Reggimento Divisione Pasubio.

Email inviata con successo

Apertura Galleria Forti Domenica ingresso libero

05/09/2015 02:04

Domenica 6 settembre, in occasione della riapertura, l'ingresso alla Galleria d'Arte Moderna Achille Forti sarà gratuito.

Il percorso espositivo, ampliato con più di 80 nuove opere, approfondirà i grandi Maestri del Novecento e la nascita dell'Arte Informale in Italia, con opere di Emilio Vedova, del veronese Renato Birolli, di Tancredi Parmeggiani, di Afro e Mirko Basaldella.

Per informazioni: www.palazzodellaragioneverona.it.

Email inviata con successo

'Guru' social di Salvini lascia l'Università

05/09/2015 01:53

Luca Morisi. che aveva acquistato popolarità come comunicatore politico di Matteo Salvini sui social forum, lascia l’Università di Verona.

E’ stato lo stesso Morisi, 42 anni, mantovano, da 10 anni docente all’ateneo scaligero, a comunicare la sua rinuncia, spiegando di non avere partecipato al nuovo bando come docente a contratto.

Nel mesi scorsi Luca Morisi era finito al centro di roventi polemiche politica per alcuni suoi interventi a sostegno del segretario federale della Lega Nord, ma anche per alcuni commenti verso i rivali politici di Salvini, in particolare alcuni posto considerati sessisti nei confronti di Alessandra Moretti, sfidante di Zaia alle ultime elezioni regionali.

“Ho ritenuto di togliere dall’imbarazzo un po’ di persone, e innanzitutto l’Ateneo dove ho studiato, mi sono laureato e ho conseguito il dottorato di ricerca, ma ho la coscienza a posto” ha dichiarato Morisi al “Corriere di Verona”.

Email inviata con successo

Tosi incontra nuovo dirigente Polstrada

05/09/2015 01:45

Il Sindaco Flavio Tosi ha incontrato a Palazzo Barbieri il nuovo dirigente della Polizia stradale di Verona Girolamo Lacquaniti, che dal 1 settembre ha sostituito la dirigente Francesca Montereali, ora in servizio alla Questura di Ferrara.

Email inviata con successo

L'11 e il 13 settembre la Settimana Scaligera

04/09/2015 15:36

Venerdì 11 e domenica 13 settembre si svolgerà a Verona la 17ª edizione della "Settimana Ciclistica Scaligera" organizzata dall’associazione La Scaligera, che proporrà la CronoNotturna delle Torricelle-Trofeo Banca Popolare di Verona e la Granfondo di Verona-Luca Avesani.

Gli eventi sportivi, realizzati in collaborazione con la fiera Cosmo Bike Show e sono stati illustrati a Palazzo Barbieri dall’assessore allo Sport Alberto Bozza.


Email inviata con successo

La Caritas pronta a traslocare a Veronetta

04/09/2015 15:25

Trasloco in vista per la Caritas. L’ente diocesano lascerà l’attuale sede in lungadige Matteotti, dove c’è anche la mensa della San Vincenzo, per trasferirsi a Veronetta.

La nuova sede sarebbe stata individuata in un palazzo in via Nicola Mazza, che la Diocesi ha acquistato dalla Suore Orsoline.

Email inviata con successo

In Gran Guardia week-end con Soave Versus

04/09/2015 13:01

Nel prossimo finesettimana alla Gran Guardia torna “Soave Versus”, il festival che unisce il fascino di Verona alle proposte enogastronomiche del Consorzio Tutela Soave Doc.

L'evento è stato presentato oggi nella sala Arazzi del municipio.

Sabato 5 e domenica 6 settembre alla Gran Guardia oltre 40 selezionate cantine proporranno l'assaggio di più di 200 etichette.

L'edizione 2015 di Soave Versus darà spazio in particolare alle osterie, simbolo della ristorazione verace veronese che si cimenteranno nella prima edizione del Trofeo Nazionale Miglior Sommelier del Soave.

Email inviata con successo