FUNERALE

La bandiera dell'Impero
per il saluto a Spiazzi

06/11/2012 18:33

La bandiera dell'Impero Austroungarico con l'aquila nera su fondo giallo posata sul feretro, accompagnato dalla tromba con il "Silenzio" militare.

Chiesa di San Pio x gremita, oggi a Verona, per i funerali del generale Amos Spiazzi, scomparso il 4 novembre alla sogna dei 79 anni.

Monarchico e uomo di destra convinto, figura controversa nei misteri dell'Italia tra gli anni '60 e '70, Amos Spiazzi era stato processato 19 volte per il Golpe Borghese, la Rosa dei Venti e l'attentato alla Questura di Milano, ma era stato assolto e riabilitato.

Alle esequie sono intervenuti anche alcuni esponenti del mondo politico e delle associazioni vicine ai cattolici tradizionalisti veronesi.


 
Nessun commento per questo articolo.