ARENA

Tosi: "La musica pop
aiuta la lirica"

31/05/2012 14:21

"Ccredo che sia una distinzione poco intelligente anche dal punto di vista strategico dire la lirica va bene, l’extralirica è peggio”. Lo ha detto il sindaco di Verona, Flavio Tosi, rispondendo, a margine della presentazione di “Arena di Verona lo spettacolo sta per iniziare”, sul fatto che eventi del genere siano organizzati a discapito della tradizione operistica.

“Come amministrazione – ha sottolineato Tosi - siamo riusciti a far aumentare le serate complessive, incrementando sia la lirica sia l’extralirica. Adesso arriveremo ad allargarle ancora di più, perché potremo usare il monumento in un periodo, gestendo liberamente il numero delle serate”.

Tosi, che è anche presidente della Fondazione Arena di Verona ha spiegato che “uno spettacolo di questo tipo – ha spiegato -, piacevole, veloce, con le arie più celebri dell’opera unite alla musica leggera, è la formula ideale per far conoscere di più la musica lirica.

“In realtà – ha aggiunto - sono due generi diversi, con due pubblici che di fatto possono essere anche uguali, bisogna lavorare per la cultura, per l’indotto”.

“E tutti e due questi tipi di eventi fanno parte della cultura e dello spettacolo. Non è che uno sia più alto e uno più basso” ha concluso Tosi.


 
Nessun commento per questo articolo.