MOSTRA

Verona esporta a Londra l'arte moderna italiana

20/03/2010 10:10

Martedì 23 marzo ci sarà la preview della mostra con una degustazione di vini veronesi offerta dall’azienda agricola Nicolis di Verona.

Lisa Borgiani e Massimo Nidini sono due artisti contemporanei italiani, nati a Verona, che fondono pittura e fotografia per creare le loro opere photopainting. Le loro opere sono state esposte in numerose fiere d'arte internazionali ed esposizioni: New York, Art Expo, 20|21 London Art Fair, Singapore Art Fair, Art Innsbruck Fiera, Fiera Index Dubai, The Affordable Art Fair di Londra. Nel 2010 presenteranno il loro nuovo progetto " Dreaming Cristals on Duisburg" ad Essen, Capitale Europea della Cultura 2010.

Così i due artisti descrivono il loro lavoro:

"Il percorso nasce da sovrapposizioni di città in movimento, sfuocate fusioni di architetture antiche e moderne, città che si fondono alla ricerca della loro nuova identità. Il progetto prosegue con una visione futuristica verticale, simbolo di nuovo progresso, innovazione, velocità, come intimo desiderio di ricostruire con orgoglio il nostro futuro.

La velocità delle "FuturFotoPitture" richiama il movimento in cui noi agiamo pensiamo e realizziamo, in accelerazione. E' simbolo della forza del progresso, di un equilibrio armonico veloce che guarda con fiducia il futuro. È una sfida contro la staticità, una trasformazione, una necessità di vivere per cambiare per il bene, è l’interpretazione di verticalità come elevazione architettonica e concettuale",


 
Nessun commento per questo articolo.