IN ZONA STADIO

Malore durante funerale,
56enne salvata da agente

16/05/2018 14:50

Senso del dovere e sangue freddo. Un ispettore di polizia ha salvato la vita a una donna di 56 anni che ieri pomeriggio ha avuto un malore durante un funerale nella parrocchia dei Santi Angeli Custodi in via Brunelleschi, in zona stadio.

La donna, all'improvviso, è caduta a terra tra i banchi della chiesa e il poliziotto è stato il primo a soccorrerla. Verificata l’assenza di battito, l'ispettore è andato di corsa nella Farmacia “Olimpia”, di fronte alla parrocchia, per prendere il defibrillatore cardiaco necessario all’esecuzione delle manovre di rianimazione.

Mentre il poliziotto si prodigava per utilizzare il dispositivo elettronico sono giunti sul posto i sanitari del 118 che hanno stabilizzato la paziente per poi trasferirla, in codice rosso, al pronto soccorso di Borgo Trento.

Dopo alcuni accertamenti clinici, in tarda serata, la donna è stata ricoverata nel reparto di cardiologia e dichiarata fuori pericolo di vita.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA