SCIOPERO ANCHE A VERONA

FedEx, lavoratori
sul piede di guerra

16/05/2018 12:04

La multinazionale americana FedEx chiuderà in Italia almeno 24 sedi. A rischio ben 315 dipendenti: in Veneto è previsto che cesseranno le attività degli stabilimenti di Verona, (13 dipendenti), Treviso e Padova. La sede veronese è a San Giovanni Lupatoto.

Secondo quanto comunicato dall'azienda si procederà gradualmente al ridimensionamento programmato entro il mese di marzo del 2019. L'obiettivo della FedEx è concentrare tutta l'attività in soli quattro grandi centri. Il problema, quindi, non sarebbe di carattere economico.

I sindacati annunciano battaglia e hanno stabilito uno sciopero nazionale per domani, giovedì 17 maggio. A Verona si manifesterà davanti alla sede in strada la Ferriera (civico 14) dalle 5 di mattina.

"Siamo alla svendita dei diritti dei lavoratori, della loro professionalità e della qualità del servizio di cui, per tanto tempo, Fedex si è fregiata facendone un vanto del proprio modello - hanno dichiarato le sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uil trasporti -. Il management, la cui irresponsabilità è conclamata, si è inventata un'integrazione societaria nell'ottusa ottica di tagliare i costi esclusivamente per aumentare i profitti, abbassando così la qualità del servizio offerto".


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA