UN VERONESE A PROCESSO

Villa Buri, jogger viene
palpeggiato mentre corre

16/05/2018 10:38

Molestato mentre stava facendo jogging al parco di Villa Buri. Il podista è stato "toccato", da un uomo veronese, nelle parti intime durante la corsa mattutina sul sentiero.

Ieri, in Tribunale il processo è andato avanti con una nuova udienza: rimane l’ipotesi di reato di violenza sessuale (nella forma di "palpeggiamenti", accusa meno grave).

L'imputato ha chiesto di trovare un accordo col patteggiamento per chiudere il caso: la vittima chiede un risarcimento danni per quel palpeggiamento inopportuno.


 
  • Io

    il 16/05/2018 alle 12:26 “Ma... ”
    El ta rumado le balote.... Ahahahahah l era vestio da bolide de f1...
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA