L'EX CAMPIONE DI CICLISMO

Cipollini denuncia un
veronese: "Ricattato"

16/05/2018 10:31

L’ex campione di ciclismo Mario Cipollini vittima di un veronese. Uno dei più grandi velocisti italiani di sempre si è opposto alla richiesta di archiviazione del caso che lo riguarda al Tribunale di Verona. Il reato ipotizzato è quello della tentata estorsione: il procedimento era partito da una querela di Cipollini.

Il veronese avrebbe avuto un credito di quasi 50mila euro con l'ex corridore toscano e per riprendersi i soldi avrebbe minacciato di rivelare alla stampa una vicenda di doping (tutta da dimostrare) che riguarderebbe Cipollini.


 
  • Vittorio

    il 16/05/2018 alle 18:24
    Se non fate nome e cognome potrebbe anche essere uno di Castel D'Azzano e quindi non veronese.
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA