INIZIATIVE FEDERFARMA

"Abbasso la pressione",
prevenzione ipertensione

15/05/2018 16:40

Si è svolta questa mattina nella sede di Federfarma Verona la conferenza stampa di presentazione della XIV Giornata mondiale contro l’ipertensione arteriosa che si svolgerà giovedì 17 maggio 2018 promossa dalla Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa (SIIA) e da Federfarma, patrocinata, tra gli altri, da Federfarma, Croce Rossa Italiana e Fofi e nelle farmacie veronesi dal 17 al 20 maggio nell’ambito del progetto di Federfarma “Abbasso la pressione!”

Tra le iniziative coordinate da Federfarma Verona con il patrocinio dell’Ordine dei farmacisti della provincia di Verona, Associazione Farmacisti Volontari in Protezione Civile di Verona, Agifar Associazione Giovani Farmacisti Italiani di Verona, la misurazione della pressione arteriosa nelle farmacie riconoscibili dalla locandina nell’ambito del nuovo progetto di Federfarma nazionale e Verona “ABBASSO LA PRESSIONE!” (17-20 maggio) che offre inoltre, sempre gratuitamente, l’opportunità della compilazione del questionario incentrato sulla valutazione del proprio rischio-ipertensione. Nella provincia di Verona molto alta la partecipazione delle farmacie che raggiunge il 70%.

Nella mattinata del 17 maggio misurazioni gratuite e compilazione del questionario sul rischio-ipertensione presso il tradizionale gazebo veronese di Piazza Bra affiancato da quelli della Croce Rossa e della Coldiretti, mentre a Bussolengo la cittadinanza avrà la possibilità di partecipare alla campagna di prevenzione nella postazione di Federfarma allestita nella farmacia mobile dell’Associazione Farmacisti volontari in Protezione Civile di Verona in collaborazione con Croce Rossa che ospita la Coldiretti. Nel corso della mattinata l’Associazione Panificatori di Verona distribuirà il pane iposodico “Mezzosale” che contribuisce alla salvaguardia della salute e la Coldiretti offrirà fragole del territorio scaligero in sintonia con la mission delle farmacie la cui attività a Km/zero offre servizi sanitari sotto casa ai cittadini dell’intero territorio provinciale.

Sempre nella mattinata del 17 maggio si terrà presso l’Educandato Agli Angeli di Verona un intervento formativo rivolto agli studenti delle classi V del liceo di educazione sanitaria sull’importanza della prevenzione con l’adozione di una sana alimentazione e di un corretto stile di vita in collaborazione tra Federfarma Verona e SIIA. Presenti all’incontro Cristiano Fava, Professore Associato di Medicina Interna AOUI, Marco Bacchini, presidente Federfarma Verona e Arianna Capri, vicepresidente Federfarma Verona nonché coordinatore progetti scuole Young&Healthy. Verrà effettuato il controllo pressorio agli studenti, su base volontaria, e nel totale rispetto della privacy, verrà loro sottoposto un questionario dove verranno annotati i valori riscontrati che in un secondo momento verranno elaborati ai fini statistici.

La giornata vuole sensibilizzare la popolazione sull’importanza del controllo della pressione arteriosa come misura di prevenzione delle malattie cardiovascolari, in particolare ictus e infarto. Partner dell’iniziativa insieme a Federfarma Verona sono la SIIA, l’U.O. di Medicina Generale e dell’Ipertensione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Intergrata di Verona, l’Associazione Farmacisti Volontari in Protezione Civile di Verona, la Croce Rossa, l’Agifar Associazione Giovani Farmacisti i cui rappresentanti parteciperanno alle misurazioni.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA