LE PAROLE DI VALENTE

Sol&Agrifood e
l'export in crescita

16/04/2018 17:34

L’export in crescita dei prodotti agroalimentari a denominazione di origine e territoriali, la ripresa del mercato interno a partire dal 2017 e le potenzialità per l’espansione delle produzioni e dei consumi: questi i focus del convegno che ha aperto ufficialmente oggi Sol&Agrifood alla Fiera di Verona.

Un’edizione che si apre all’insegna dell’ottimismo perché – ha detto Claudio Valente, vicepresidente di Veronafiere – «nell’Anno del cibo italiano i numeri sono positivi, con oltre 250 miliardi di euro di valore al consumo e più di 41 miliardi di euro di export nel 2017. Il Salone Internazionale dell’Agroalimentare di Qualità è la vetrina delle eccellenze, della biodiversità e di uno stile di vita riconosciuto, grazie alla dieta mediterranea, patrimonio immateriale dell’Unesco nel 2010. Una fiera in crescita – ha proseguito –, con 317 espositori e 9.000 metri quadrati di superficie espositiva, il 20% in più rispetto al 2017, per dare più spazio anche al meglio delle produzioni agroalimentari di altri Paesi, sempre più rappresentati in questa fiera che richiama ogni anno oltre 58.000 buyer e operatori specializzati da 130 Paesi».


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA