IL PREMIER AL VINITALY

Dopo Salvini-Di Maio,
è il giorno di Gentiloni

16/04/2018 12:00

Dopo l'arrivo degli aspiranti premier Salvini-Di Maio nel giorno dell'inaugurazione, in Fiera per il Vinitaly è arrivato questa mattina il premier in carica Gentiloni, accolto dai vertici di VeronaFiere e da una delegazione dei parlamentari veronesi del Partito Democratico.

Il Presidente del Consiglio si recherà negli stand di alcune aziende delle zone terremotate, nei padiglioni delle quattro regioni colpite dal terremoto, Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo.

Poi breve incontro con il Governatore del Veneto, Luca Zaia. I due si sono incrociati davanti all'ingresso dello stand che ospita il Veneto. Una forte stretta di mano, qualche sorriso e un breve scambio di battute, che si è concluso con l'invito di Zaia al premier a far visita al padiglione della Regione Veneto.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA