IL LEADER DEL M5S

Di Maio al Vinitaly:
No al centrodestra unito

15/04/2018 15:29

"Noi non siamo fermi, lavoriamo per un contratto di governo sui temi, per capire gli obiettivi comuni tra il programma del M5S e quelli della Lega e del Pd. L'ipotesi di un governo del cambiamento la proponiamo anche al Pd, io voglio fare un appello al senso pratico a tutti, non ci si può fermare e bloccarsi sulle logiche politiche", afferma il capo politico del M5S Luigi Di Maio nel corso della sua visita al Vinitaly che, sull'ipotesi di un mandato esplorativo alla presidente del Senato Elisabetta Casellati aggiunge: "questo lo decide il presidente".

Di Maio ha concluso: "Voglio che sappiate che il Movimento Cinque Stelle è al lavoro per un governo che dia risposte, chi si ostina a proporre un centrodestra unito propone una strada non percorribile e che può fare anche danno".


 
  • Sidai

    il 15/04/2018 alle 19:07 “Gigggiinoo”
    Dai ala va in leto ti e tutti quei tha vota... immia
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA