LA SENTENZA DEL TRIBUNALE

10 anni alla banda che
rapinava coi taglierini

14/02/2018 08:51

Dieci anni di carcere per la banda di tre uomini che aveva rapinato il Credito cooperativo di Concamarise, nel dicembre 2012, per un bottino da 12mila euro. La banda, oltretutto, aveva rubato un'auto, parcheggiata in strada a Verona, per mettere a segno il colpo.

I tre malviventi avevano minacciato il cassiere con due taglierini e si erano fatti consegnare i soldi. Ieri, in Tribunale, è arrivata la sentenza di condanna per i tre uomini: 10 anni complessivi (4 per uno, 3 per gli altri due).


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA