GENSAN GIULIETTA&ROMEO

Corsa di San Valentino,
conto alla rovescia

13/02/2018 15:50

Domenica 18 febbraio, tra le vie del centro di Verona, si correrà l’11ª edizione della Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon, gara podistica internazionale da 21 chilometri, inserita nei calendari della Iaaf-Federazione Mondiale di Atletica. La mezza maratona partirà alle 10 dal Palazzetto dello Sport, dove, in contemporanea prenderà il via anche la Agsm Duo Half Marathon, corsa a staffetta non competitiva.

Novità di quest’anno la Lidl Monument Run, corsa-camminata lungo gli ultimi 5 chilometri della mezza maratona, pensata per le famiglie e per quanti vogliono godersi la città e partecipare all’evento sportivo senza gareggiare, con partenza alle ore 9 da piazza Bra.

Ad oggi le iscrizioni per le due gare da 21 chilometri hanno quasi raggiunto quota 8 mila partecipanti, di cui il 10 per cento stranieri, il 20 per cento donne e il 15 per cento veronesi. Sono già 6.600 infatti gli iscritti alla mezza maratona e 1.200 quelli della staffetta. Saranno invece 700 i volontari che domenica mattina saranno impegnati lungo il percorso per garantire la sicurezza e i servizi per gli atleti, supportati da una cinquantina di agenti della Polizia municipale.

La manifestazione sportiva, organizzata da Veronamarathon Eventi, in collaborazione con il Comune di Verona, è stata presentata questa mattina dagli assessori allo Sport e alla Cultura del Comune e dal vicepresidente della Veronamarathon Eventi Matteo Bortolaso. Presenti Stefano Stanzial, coordinatore delle operazioni di gara, Claudio Arduini, direttore tecnico di gara, Mariano Tagliapietra della Fidal Veneto e i rappresentanti degli sponsor: Francesca Vanzo di Agsm, Alessia Bonifazi di Lidl.

“Una giornata dedicata allo sport, apprezzata anche fuori dai confini nazionali, come testimonia il gran numero di scritti stranieri – commenta l’assessore allo Sport – e allo stesso tempo un momento di festa lungo le vie del centro, attraverso un percorso che si snoderà tra i monumenti e le bellezze storico- architettoniche della nostra città. Un ringraziamento va agli organizzatori di Veronamarathon, ai numerosi volontari che saranno presenti domenica e alla Polizia municipale che garantisce la sicurezza di tutti i partecipanti”.

“La mezza maratona si inserisce negli eventi di Verona in Love – ricorda l’assessore alla Cultura –. Atleti e accompagnatori, al termine della gara, potranno trascorrere il pomeriggio in città e godere degli ingressi a tariffa ridotta nei musei, delle visite a tema e della formula 2x1 alla mostra “Van Gogh Alive - The Experience” se in possesso di due biglietti di ingresso alla Casa di Giulietta. Per chi preferisse rimanere all’aria aperta in diverse zone della città saranno presenti mercatini di artigianato e di prodotti gastronomici tipici”.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA