PARLA L'EX SINDACO

Tosi: Voragine? Poteva
essere una tragedia

09/02/2018 10:26

"Si gela il sangue al pensiero di cosa sarebbe potuto succedere se solo in Corso Porta Nuova la voragine si fosse aperta nel pomeriggio al passaggio dei carri e dei carnevalanti. Poteva essere una tragedia. Fortunatamente, pur essendo stata messa a repentaglio l'incolumità degli automobilisti che in mattinata hanno percorso quel tratto di strada, non c'è stata alcuna conseguenza per le persone". Così l'ex sindaco di Verona, Flavio Tosi, è intervenuto sull'episodio di questa mattina in Corso Porta Nuova: l'asfalto ha ceduto creando una voragine dove si è incastrata una macchina.

Il portavoce nazionale di "Noi con l'Italia" ha continuato: "Senza voler fare polemica gratuita, abbiamo guidato la città per dieci anni e sappiamo che esiste il fattore imprevedibilità, restiamo comunque basiti per il fatto che l'amministrazione comunale non abbia fatto nulla per mettere in sicurezza un tratto di carreggiata in cui da tempo era ben visibile un avvallamento dell'asfalto, peraltro sempre più accentuato nel corso degli ultimi giorni. Questo abbiamo appurato stamattina parlando coi cittadini presenti".

Tosi ha concluso: "E' questa la manutenzione delle strade promessa, tra le altre innumerevoli cose, dal Sindaco Sboarina? E' così che il Comune sta investendo 'pesantemente' sulle strade? E la pulizia? L'immondizia, in alcune zone della città come Veronetta, resta ammassata ai piedi dei cassonetti. Altro che 'città europea': Verona, di questo passo, rischia di diventare come Roma".


 
  • Enrico

    il 09/02/2018 alle 16:52 “.....?”
    Se c'era ancora lui come sindaco non accadeva! Dai vale tutto bravi a criticare il lavoro degli altri era bravo solo lui.. Infatti emo visto.
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA