ELEZIONI

PD: Rotta in Toscana
Dal Moro e D'Arienzo qui

27/01/2018 13:57

Aggiornamenti in tempo reale sulle candidature del Pd veronese.

Dopo un notte da tregenda, l'accordo sembra chiuso.

Alessia Rotta sarà candidata in un collegio sicuro della Toscana, in qualità di fedelissima di Matteo Renzi. E sarà rieletta.

Gianni Dal Moro sarà capolista a Verona nel listino proporzionale per la Camera. E sarà rieletto.

Vincenzo D'Arienzo sarà al secondo posto nel listino proporzionale per il Senato. E può farcela.

Diego Zardini dovrà invece subito cominciare a pensare alle prossime elezioni regionali.

La trattativa notturna ha ricordato la canzone di Jannacci (Il palo della banda de l'Ortiga): "Si son sentiti pugni, spari, grida e botte: i è levà sù che l'era giamo' quasi mesdì".

Ma ce l'hanno fatta. Adesso si parte.


 
  • Gianluca Poli

    il 27/01/2018 alle 21:35 “..in Tutti I Partiti E Movimenti....”
    Che non sia bello caro Alberto puo' anche essere..ma guardi che e' cosi ed e' stato cosi' in tutti i partiti....e i 5 stelle non sono stati a meno, nulla di nuovo sotto il sole.
     
  • Alberto

    il 27/01/2018 alle 20:58 “....”
    Che miserie! Che paese di cacca! Invece di discutere di come venir fuori da questa situazione da terzo mondo, sono li che si spartiscono le careghe! Lo schifo più assoluto, non meritate neanche un voto, pagliacci
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA