ANALISI METEO

Caldo anomalo in vista..
... ma niente panico!!!

24/10/2017 12:35

Eccoci qua con na nuova puntata dello ZOO per spiegarve quello che sucedarà sta settimana dal punto de vista meteo sulla nostra provincia.

Ovviamente lo femo sempre nel modo nostro ossia semi serio per provar a "smorzare" i toni di certi articoli che se vede en giro in questi giorni, dai titoli idioti e fuorvianti, fatti solo per spaentar le persone, tipo : "TRENTA GRADI SULLE ALPI TRA GIOVEDI' E VENERDI'"

Ecco diciamo che a meno che non ghe sia un incendio, i 30° sulle Alpi non li raggiungeremo (anca perchè non i emo raggiunti gnanca la settimana passà quando le temperarature in quota iera più alte di quelle previste nei prossimi giorni). Fatta questa premessa vegnemo al dunque.


Dopo essere "sopravvissuti" al figlio di ophelia (ah ah ah ah ah ah ah ah ah sono ancora qua che rido per le cagade che spara certa gente...)...ops dai scherso, dopo el Musso di Domenica che ha portato piogge su alcune zone del Nord Italia (Verona inclusa, ma poche rispetto a quelle che servivano).

Ora quel Musso se vede el gavea pressia de nar en Grecia a magnar el tzasikis e l'è drio correr via, ma ancora oggi con la so "coà" el ne tira adosso dai Balcani un po' da aria fresca che pulisce l'aria e tiene le temperature "chiete" (non ho scritto BASSE ho scritto chiete...) su valori quasi prossimi alle medie del periodo (de matina comunque fa freschetto sia in piena pianura che in montagna). Ovviamente sto venticello el tegne el cielo belo limpido e ancò dal Baldo se vedea fin i Appennini.


Ora però el Musso che va a far le ferie en Grecia (ma el ghe ariva ormai morente... l'è per quela che l'ho messo a gambe per aria) el lassa spassio sull'Italia a qualcos'altro.


Quel qualcos'altro el podaria esser o n'altro musso o un camel... e, rullo di tamburi... cosa potrà mai essere che arriva sull'Italia??? El mussooooooooo... ah no ho sbaglià!!! arriva un camel.


Questo perchè? beh lo vediamo nell'immagine che descrive molto ben la terza legge della dinamica ossia: "Ad ogni azione corrisponde una reazione pari e contraria" che trasportandola alla meteorologia se pol declinarla in:


"Se un musso el va a romperghe le bale al camel o ala balena fin sulle Azzorre, el camel el reagisse e el ne capita en casa a noialtri pori italiani" ... questo se volemo usare un gergo più tecnico. Se invece volì che ve la taià zò col focolo podemo dir: #caldoassurdo in arrivo e nebia.


Bene siamo arrivati al dunque...Si arrivà il caldo e si sarà sicuramente OLTRE LE MEDIE DEL PERIODO di un bel po' di gradi (probabilmente in quota saremo a 7/8 gradi oltre le medie) ma semo in autunno e savemo ben che spesso in questo periodo : CAMEL = NEBIONI.


Quindi cosa dovemo aspetarne?


1) Da domani fino a venerdì (quindi 3 giorni) arriverà sulle nostre teste aria più calda e umida. Questo significa sicuramente caldo anomalo in quota e caldo anomalo in pianura dove NON ci saranno nebbie. In quota 12/14 gradi a 1500 metri li vedremo. In pianura (al sole) si arriverà probabilmente a 22/24 gradi.


2) Potrebbero (e dico potrebbero perchè durando tre giorni potrebbe non fare in tempo a "stabilizzarsi") tornare le nebbie in pianura magari non estese come venerdì e sabato scorso.


3) Per qualche giorno peggiorerà la qualità dell'Aria


Ma ho scritto solo fino a Venerdì perchè poi cosa potrebbe accadere? potrebbe accadere (ma ne sono abbastanza sicuro) che da nord (le renne che se vede nell'immagine) "aliteranno" verso di noi correnti più FRESCHE (no fredde) che riporteranno tra sabato e domenica le temperature in quota a valori più consoni per il periodo (a 1500 metri se passa da 12/14 gradi a 4/6 gradi) e un po' più de aria che smuoverà nuovamente l'atmosfera riducendo il rischio nebbie.... ma magari ghe sarà qualche giorno de nuvolo.


E la pioggia? Allora se el fresco l'arriva da nord-est per noi l'è difficile che arrivi anche piogge serie... ma su queste per ora non mi pronuncio perchè è tutto ancora belo encasinà.


Poi se vogliamo andare sul Fantameteo... beh potremmo entrare in un "pattern" barico diverso rispetto a quello a cui siamo abituati. Quindi potrebbero non prevalere più le alte pressioni, ma le basse pressioni... ma questa ragassi e ragasse l'è proprio na sparada e quindi per ora fasì finta che non vò dito gnente


Ciao!!


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA