BILANCIO

Estate Teatrale batte
la crisi: +5% pubblico

Diminuisci carattere Dimensione originale Aumenta carattere Stampa

La locandina di ringraziamento

28/08/2012 19:35

Più di 38 mila spettatori al Teatro Romano nell’arco di trentadue serate, oltre 2 mila le presenze agli spettacoli in Corte Mercato Vecchio, per un totale di 40.905 presenze all’edizione 2012 dell’Estate Teatrale Veronese, che registra un incremento di pubblico e degli incassi del 5 per cento rispetto al 2011.

Questo il bilancio della 64^ edizione della manifestazione, organizzata dall’Amministrazione comunale con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione del Veneto, presentato oggi alla stampa dal Sindaco Flavio Tosi. Presenti il direttore artistico dell’Estate Teatrale Gianpaolo Savorelli e il responsabile Sviluppo di Area della Banca Popolare di Verona (main sponsor) Piergiorgio Zingarlini.

“Sono numeri sorprendenti – afferma il sindaco – perchè in un panorama nazionale in cui non vi è settore che non sia penalizzato dalla crisi, la nostra rassegna teatrale è l’unica che registra un aumento di pubblico e di incassi. Un successo – aggiunge Tosi – che va ricercato nell’alta qualità degli spettacoli proposti e che premia gli sforzi per tenere vivo un Festival che continua a dare alla città un notevole prestigio a livello nazionale e internazionale”.

Tra gli elementi caratterizzanti dell’edizione 2012 del Festival, Savorelli ha sottolineato “la presenza di un cartellone diversificato, basato anche su scelte innovative e rischiose, premiate però dalla critica e dal gradimento del pubblico. Stiamo già lavorando per la 65^ edizione della rassegna – ha annunciato Savorelli - con un cartellone importante da affiancare al Centenario del Festival lirico”.

Da segnalare anche il successo della pagina Facebook, nata in via sperimentale nel 2010, che nell’ultimo anno ha avuto un incremento di fan del 53 per cento, passando dai 1.011 del settembre 2011 agli attuali 1550. Già dallo scorso anno l’offerta informativa via web è stata ampliata con il canale Youtube e la pagina Twitter, che hanno registrato un’importante crescita di visualizzazioni e di follower nell’edizione 2012.


Condividi

Nessun commento per questo articolo.

BPV MUTUO YOU

 

 

auditeL GIUGNO 2014 telenuovo

I Nuovissimi

Studionews Rete Nord Pubblicità

TERRA E NATURA
25.07.2014

TERRA E NATURA

TERRA E NATURA
25.07.2014

TERRA E NATURA

STUDIONEWS ECONOMIA
24.07.2014

STUDIONEWS ECONOMIA